Problemi di erezione

lo yoga come terapia per il corpo e per la mente
aldebaran82
sudra
sudra
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 ottobre 2004, 22:26

Problemi di erezione

Messaggioda aldebaran82 » 22 dicembre 2008, 11:56

Salve a tutti i membri del forum,vorrei esporvi un "piccolo" problema e spero che voi possiate aiutarmi:ultimamente sto soffrendo di disfunzione erettile ed eiaculazione precoce..purtroppo non so dargli una spiegazione,non mi era mai successo prima ma la cosa sta durando da quasi un mese e comincia davvero a preoccuparmi..
Non sono fumatore,pratico regolarmente attività fisica e come precedentemente detto non so dire perchè accade,ma accade..
Questa situazione comincia a provocarmi forte ansia da prestazione e prima di rivolgermi ad un medico volevo sentire il vostro parere di praticanti yoga,e magari avere qualche consiglio su alcune asanas da praticare.
Vi ringrazio tutti anticipatamente

Avatar utente
BHISMA 108
sudra
sudra
Messaggi: 29
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 14:17
Località: Mantova

consiglio ad ALDEBARAN

Messaggioda BHISMA 108 » 23 dicembre 2008, 16:55

Carissimo aldebaran
Namaste
Come stai?
Ora ti consiglio "mula bandha"
lo puoi trovare sul libro di sathyananda
edizioni "asana pranayama mudra e bandha"
inoltre se puoi farti seguire da un insegnante, sarebbe meglio!
fatto?
come va ora?
bene?
prova !
ci vuole tempo!

HARI OM TAT SAT
SHANTY :lol: :lol: :oops: :roll: :mrgreen:

Avatar utente
Devibhakta
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 5 febbraio 2008, 11:28
Contatta:

Messaggioda Devibhakta » 25 dicembre 2008, 12:19

Ciao
ti scrivo cio che è indicato per il trattamento dell'impotenza nel libro "asana,pranayama,mudra,bhandha"
di Paharamhamsa Satyananda.

Asana:
pawanmuktasana parte 2 e 3
surya namaskara
sarvangasana
halasana

Pranayama:
nadi shodhana
bhastrika
ujjai

Bhandha:
moola bhandha

Mudra:
vajroli
ashwini

Hari Om Tat Sat

Avatar utente
Govinda
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 226
Iscritto il: 7 novembre 2005, 17:45
Località: Roma
Contatta:

Re: Problemi di erezione

Messaggioda Govinda » 27 dicembre 2008, 12:26

aldebaran82 ha scritto:Salve a tutti i membri del forum,vorrei esporvi un "piccolo" problema e spero che voi possiate aiutarmi:ultimamente sto soffrendo di disfunzione erettile ed eiaculazione precoce..purtroppo non so dargli una spiegazione,non mi era mai successo prima ma la cosa sta durando da quasi un mese e comincia davvero a preoccuparmi..
Non sono fumatore,pratico regolarmente attività fisica e come precedentemente detto non so dire perchè accade,ma accade..
Questa situazione comincia a provocarmi forte ansia da prestazione e prima di rivolgermi ad un medico volevo sentire il vostro parere di praticanti yoga,e magari avere qualche consiglio su alcune asanas da praticare.
Vi ringrazio tutti anticipatamente


Ciao aldebran,
mi dispiace che tu sia incappato in tale situazione. Da quel che scrivi sembra che tu abbia in questo momento un vuoto dell'energia renale (Questo secondo la medicina tradizionale cinese); il punto è che la causa è da ricercarsi nel tuo stile di vita, o fisico o psichico, che ti ha portato a tale vuoto.

Se ti rivolgi ad un medico rischi di scegliere una strada che spesso cerca di curare il sintomo senza guardare e comprendere la causa.

Oltre alle asana's che ti stanno consigliando qui nel forum, nel momento in cui senti il bisogno di rivolgerti a qualcuno, sceglierei un bravo omeopata o un bravo naturopata.
Le vie naturali, se indicate da una persona competente, sono a volte meno risolutive nell'immediato ma sicuramente più efficaci.

ciao,
Guido
Tu non sei mai solo o senza aiuto. La forza che guida le stelle guida anche te.

Shrii Shrii Anandamurti

Avatar utente
((Fra))
sudra
sudra
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 gennaio 2008, 22:08
Località: modena

risposta

Messaggioda ((Fra)) » 27 dicembre 2008, 21:33

dal punto di vista medico sono rari i casi che possono generare una disfunzione erettile nei soggetti di eta non avanzata,il 95% delle volte il problema è generato da un fattore psicologico... basta un insuccesso e l'ego dell'uomo si sbriciola... lo stimolo eiaculatorio è uno stimolo nervoso e se l'attivita celebrale è alta ( come pensare non devo venire non devo venire) stai certo che al 100%eiaculi prima del dovuto... a volte purtroppo ci si deprime... e il nostro cervello ingigantisce un problema piccolo e lo fa diventare enorme... ecco allora che una sferzata di autostima puo secondo il mio parere aiutare a uscire da quello che puo diventare un circolo vizioso... stando attenti a non diventare dipendenti, si possono prendere sotto il controllo medico degli psicofarmaci blandi, come ad esempio il daparox, che oltre a non costare nulla perche li passa la mutua ti da degli effetti collaterali positivi... è un trattamento che va portato avanti per un mesetto... ma ti consiglio di usarlo come ultima spiaggia....anche se non causa problemi... se senti che la cosa diventa insostenibile rivolgiti ad un buon andrologo... anche xke è un farmaco che va preso sotto controllo medico...non intrapprendere nessuna terapia fai da te...
CON QUESTO CONSIGLIO NON VOGLIO DIRE CHE SIA DA PREFERIRE AI METODI PRECEDENTEMENTE CONSIGLIATI se si riesce a risolvere in altro modo è meglio...
se ti senti perso prendi questa soluzione... poi quando le tue energie fisiche e mentali te lo permetteranno cerca la vera causa...
se sparisce tutto dopo il trattamento meglio :)
vuol dire che ti eri scoraggiato dopo un esperienza negativa... capita a tutti :) saluti


Torna a “Yoga e salute”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron