Pulizia del naso.

purificazione del corpo e della mente, bandha, mudra, e altre tecniche
AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2436
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Pulizia del naso.

Messaggioda AT » 13 luglio 2006, 15:35

Quale acqua utilizzare per la pulizia del naso? L'acqua dell'acquedotto con il cloro non dovrebbe andare bene. L'acqua dell'acquedotto con l'ozono va bene? Oppure bisogna prendere acque speciali?

Avatar utente
Rita
brahmana
brahmana
Messaggi: 975
Iscritto il: 7 ottobre 2005, 21:51
Località: Luserna san giovanni

Messaggioda Rita » 13 luglio 2006, 15:47

acqua del rubinetto... caro AT, l'idea che l'acqua in bottiglia sia più pulita è una vera caz.. business :mrgreen:

per il cloro anche il sapore scompare dopo che si è tenuta in un contenitore (bottiglia) aperta.


io cmq a casa ho l'osmotizzatore a tre filtri :mrgreen:..

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 3908
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Messaggioda gb » 13 luglio 2006, 16:11

Io personalmente mi scaccolo
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,
nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”
Giovanni Vannucci

zauro
vaisya
vaisya
Messaggi: 77
Iscritto il: 15 giugno 2006, 16:42

Messaggioda zauro » 13 luglio 2006, 16:16

io acqua del rubinetto e sale.

Avatar utente
Rita
brahmana
brahmana
Messaggi: 975
Iscritto il: 7 ottobre 2005, 21:51
Località: Luserna san giovanni

Messaggioda Rita » 13 luglio 2006, 16:17

il problema sollevato da AT caro qb è molto più complesso... con quale acqua poi (spero ci sia un poi) ti lavi le mani? soprattutto se ti apppropingui a cucinare... l'acqua del rubinetto ha il cloro...


giusto il sale! :|

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2436
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Messaggioda AT » 13 luglio 2006, 16:22

Per pulirsi il naso l'acqua con il cloro non va bene. Ma se invece del cloro c'è l'ozono?

devata
brahmana
brahmana
Messaggi: 784
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:14
Località: Roma

Messaggioda devata » 13 luglio 2006, 16:22

carina Rita... :D
io uso acqua rubinetto e sale..
"Sii umile come un filo d'erba e paziente e capace di sopportare come un albero"

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 3908
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Messaggioda gb » 13 luglio 2006, 16:31

Rita ha scritto:il problema sollevato da AT caro qb è molto più complesso... con quale acqua poi (spero ci sia un poi) ti lavi le mani? soprattutto se ti apppropingui a cucinare... l'acqua del rubinetto ha il cloro...


giusto il sale! :|


non me le lavo perchè le caccole sono salate così posso condire l'insalata ciancicandola senza usare la saliera.

Ad ogni modo ho un'avversione fortissima verso l'introduzione di acqua nel naso, quindi non posso che sostituire la metodologia idraulica con quella meccanica
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,

nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”

Giovanni Vannucci

Avatar utente
Rita
brahmana
brahmana
Messaggi: 975
Iscritto il: 7 ottobre 2005, 21:51
Località: Luserna san giovanni

Messaggioda Rita » 13 luglio 2006, 16:32

d'accordo AT non ti arrabbiare dai... ma perchè non va bene?
pensi che il fiume Gange sia più pulito?
fino a ieri abbiamo bevuto (notare non lavati ma bevuto) acqua DEL RUBINETTO E ORA NEMMENO PER TOGLIERCI IL MUCO NON VA??? ma AT

scusate ogni tanto mi va in funzione il maiuscolo... troppo pigra per rifare :wink:

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2436
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Messaggioda AT » 13 luglio 2006, 16:46

Non è l'acqua del rubinetto che non va, ma il cloro. Il cloro irrita le mucose del naso. Quindi sorge un problema tecnico: visto che la pulizia del naso è così importante, quale acqua utilizzare? Ho sentito che le migliori soluzioni sarebbero acqua di Sirmione o acqua del mare. Ma visto che ck sicuramente si pulisce il naso con l'acqua, lui cosa usa?

Avatar utente
Sheena
vaisya
vaisya
Messaggi: 186
Iscritto il: 19 dicembre 2005, 17:22
Località: Torino

Messaggioda Sheena » 14 luglio 2006, 7:16

AT ha scritto:Non è l'acqua del rubinetto che non va, ma il cloro. Il cloro irrita le mucose del naso. Quindi sorge un problema tecnico: visto che la pulizia del naso è così importante, quale acqua utilizzare? Ho sentito che le migliori soluzioni sarebbero acqua di Sirmione o acqua del mare. Ma visto che ck sicuramente si pulisce il naso con l'acqua, lui cosa usa?

Ho letto che il lavaggio del naso più efficace è quello praticato con l'urina...un liquido facilissimo da reperire!

ciao
Sheena
eadem mutata resurgo
Immagine

ckstars
brahmana
brahmana
Messaggi: 1095
Iscritto il: 6 settembre 2005, 19:14
Contatta:

Lavaggio del naso

Messaggioda ckstars » 14 luglio 2006, 12:29

Utilizzo acqua leggermente tiepida dell' acquedotto precedentemente fatta bollire nel bollitore elettrico, l'acqua nel bollitore elettrico bolle velocemente ed a film.
In un bicchiere di acqua verso 1/2 cucchiaino di sale marino integrale.
Circa 1 mese fa ho avuto un violento attacco di sinusite. Mia moglie mi ha detto: "finalmente ti ammali anche te !!!" e' stato molto doloroso ed alla fine mi ha costretto al passaggio a pressione dell' acqua dal cavo orale al naso. La manovra nonostante che la pratichi solo quando vi e' necessita' non mi piace molto e occorre grande cautela nella sua pratica.
In questo caso ho utilizzato 1 bicchiere di acqua leggermente calda + 1 cucchiaino di sale marino integrale + una punta di pasta con azulene. Il risultato e' stato alla prima volta la fuoriuscita dal naso di (tanto ormai Gb ci ha abituati a tutto !!!) mezzo bicchiere di muco giallo, rosso mattone, verde. Dopo la seconda volta la sinusite e' scomparsa.

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 3908
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Messaggioda gb » 17 luglio 2006, 8:44

Sheena ha scritto:Ho letto che il lavaggio del naso più efficace è quello praticato con l'urina...un liquido facilissimo da reperire!

ciao
Sheena


questa mi sembra un pò estrema, qual è il passo successivo, lavarsi la faccia con la cacca?!?!?! :shock: :shock: :shock:
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,

nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”

Giovanni Vannucci

ku
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 365
Iscritto il: 13 gennaio 2006, 13:25

Messaggioda ku » 17 luglio 2006, 21:33

c'è chi non ne ha bisogno

Avatar utente
Sheena
vaisya
vaisya
Messaggi: 186
Iscritto il: 19 dicembre 2005, 17:22
Località: Torino

Messaggioda Sheena » 18 luglio 2006, 10:53

gb ha scritto:questa mi sembra un pò estrema, qual è il passo successivo, lavarsi la faccia con la cacca?!?!?! :shock: :shock: :shock:


Dai, non fare lo schifiltoso...le caccole sono certamente più inquinate!

A proposito:
Urino terapia
che ne pensate?

ciao
Sheena
eadem mutata resurgo

Immagine


Torna a “Altre tecniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti