Protesi anca

lo yoga come terapia per il corpo e per la mente
Andrea_1970
paria
paria
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 giugno 2019, 9:33

Protesi anca

Messaggioda Andrea_1970 » 29 giugno 2019, 11:57

Buongiorno,
Ho 55 anni e la.prossima settimana, mio malgrado, dovrò subire una protesi alla anca dx, in seguito ad un incidente.
Pratico yengar yoga da circa 5 anni, iniziato come rimedio per il mal di schiena.
Nella vostra esperienza decoroi del tempo (3 4 mesi)
sará possibile iniziare di nuovo a praticare yoga. O ci sono preclusioni per delle posizioni .
Penso a Janu Sirsasana, il diamante, badda konasana e tutti i pieganti in avanti, torsioni.
Grazie per la risposta

Avatar utente
jasmin
moderatore
Messaggi: 1394
Iscritto il: 25 aprile 2010, 15:19
Località: Catania

Re: Protesi anca

Messaggioda jasmin » 29 giugno 2019, 15:28

ciao Andrea, innanzi tutto un grande in bocca al lupo per l'imminente intervento. Ti rispondo perché conosco ben quattro persone che hanno da poco subito lo stesso intervento, preciso che sono tutti un po' più grandi di te, ma in ogni caso, dopo la consueta fisioterapia hanno tutti ripreso la propria attività sportiva, chi nuoto, chi bicicletta, altri sala pesi (con particolare attenzione all'uso delle macchine, portata ecc.). Nessuno di loro praticava yoga, ma ritengo che sarai tu stesso, col consiglio del tuo immancabile fisioterapista, a stabilire quando e come ricominciare la tua pratica. Da quello che ho potuto vedere anche su soggetti non più giovanissimi :) il recupero è molto buono e abbastanza veloce, quindi per concludere stai sereno e vedrai che il resto verrà da solo. Facci sapere, a presto.

Andrea_1970
paria
paria
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 giugno 2019, 9:33

Re: Protesi anca

Messaggioda Andrea_1970 » 29 giugno 2019, 20:22

Grazie Jasmin per le belle parole!!!!

Ho l'intervento venerdì prossimo .... terrò aggiornato il post specie durante la fisioterapia-


Torna a “Yoga e salute”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti