Visione di un simbolo

il significato, le tecniche
Indra
brahmana
brahmana
Messaggi: 719
Iscritto il: 14 agosto 2011, 15:58

Messaggioda Indra » 15 giugno 2014, 17:13

ah paolo paolo..
non considero affatto stupidaggini le credenze altrui
considero stupidaggini i luoghi comuni delle credenze altrui e ne dimostro SEMPRE l'infondatezza
tu ora segui in parte quanto da tempo insegnato da mantak chia
come avrai notato non ho mai detto siano stupidaggini
o corretto le tue esperienze in merito
come sai non ho mai parlato della mia via che quindi non conosci
pertanto non attribuirmi le tue opinioni

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5599
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 15 giugno 2014, 17:56

Mah.
Ultima modifica di Paolo proietti il 16 giugno 2014, 11:23, modificato 3 volte in totale.
Il Manzo non Esiste

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5599
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 15 giugno 2014, 18:17

Mah.
Ultima modifica di Paolo proietti il 16 giugno 2014, 1:08, modificato 1 volta in totale.
Il Manzo non Esiste

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5599
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 15 giugno 2014, 18:21

Mah. Che ti devo dire...ognuno ha le proprie opinioni.e sempre di opinioni si tratta. In questi momento sento molto la necessitá di ammorbidire i toni credo sia un periodo particolare con forze particolari che in qualche modo ai nutrono di dissidi. Shiva deve farsi bambino per frenare la danza di kali.
Il Manzo non Esiste

Indra
brahmana
brahmana
Messaggi: 719
Iscritto il: 14 agosto 2011, 15:58

Messaggioda Indra » 15 giugno 2014, 21:20

le opinioni sono come i pregiudizi
vrtti
poco tempo fa sono tornato altrove per rettificare vecchi pregiudizi anche tuoi
mi è bastato dire che ero lo stesso non stesso
e i vecchi pregiudizi hanno agito per me
tale è l'essenza di Tao
cacciandomi hanno dimostrato che ora come allora avevano giudicato in base ai loro pregiudizi
hanno cacciato la possibilità di accettare quella parte di loro stessi che non accettano possibile
hanno giudicato l'ubriaco senza vederne la ciotola sfondata
Ultima modifica di Indra il 16 giugno 2014, 18:38, modificato 1 volta in totale.

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5599
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 16 giugno 2014, 1:05

Scusa ma in questo periodo non riesco a trovare interessanti le tue interpretazioni.
Non so veramente che risponderti.
Sicuramente avrà un senso ciò che dici ma non riesco veramente a trovarlo.
Sicuramente dipende da me.
Spero, davvero, in un futuro di ricominciare a trovare interessanti le tue parole
Un sorriso,
P.
Il Manzo non Esiste

Indra
brahmana
brahmana
Messaggi: 719
Iscritto il: 14 agosto 2011, 15:58

Messaggioda Indra » 16 giugno 2014, 14:09

non è il periodo particolare ma la tua attuale visione
Ultima modifica di Indra il 16 giugno 2014, 18:39, modificato 1 volta in totale.

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5599
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 16 giugno 2014, 15:22

Scusami, ma in questo periodo non riesco proprio a seguirti.
Come direbbe la mia Yogini e Amata di un tempo, le tue parole "NON MI RISUONANO".
magari, se riesci a non cancellare i tuoi interventi, tra un po' di tempo li rileggerò.
magari no.
Scusa la scortesia.
Un sorriso,
P.
Il Manzo non Esiste

mauro
brahmana
brahmana
Messaggi: 1484
Iscritto il: 29 marzo 2012, 22:02
Località: viterbo

Messaggioda mauro » 18 giugno 2014, 10:55

devo notare un recente cambiamento di atteggiamento da parte tua, Paolo, piu' soft, piu' cool... :)
Insomma solo a me mi hai trattato a pesci in faccia... (scherzo)...
Cosi' mi piaci di piu', molto di piu'!
Devo dire altresi' che piano piano capisco anche il linguaggio di marspiter: non esiste una via in se', ma solo colui che la percorre.

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5599
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 18 giugno 2014, 11:02

mauro ha scritto:devo notare un recente cambiamento di atteggiamento da parte tua, Paolo, piu' soft, piu' cool... :)
Insomma solo a me mi hai trattato a pesci in faccia... (scherzo)...
Cosi' mi piaci di piu', molto di piu'!
Devo dire altresi' che piano piano capisco anche il linguaggio di marspiter: non esiste una via in se', ma solo colui che la percorre.


dici?
sarà così-
non è che me ne renda conto.
se ti ho trattato a pesci in faccia mi dispiace.
il problema è che non penso mai a cosa scrivo.
anzi, diciamo che penso se scrivo.
non so.
ho avuto dei feedback di persone che dicono di aver sofferto in passato, a causa dei miei toni.
all'inizio pensavo che scherzassero, non sono abituato a dare molta importanza alle parole, ho sempre creduto che ciò che è veramente importante siano le energie.
quando ho scoperto di aver fatto soffrire, a causa di parole, anche una donna che ho amato moltissimo mi è presa un po' storta. credo che far del male a persone cui si vuol bene senza rendersene conto sia, quando ne prendi coscienza, più pesante che far del male volontariamente.
Il Manzo non Esiste

trasparente
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 259
Iscritto il: 21 dicembre 2007, 3:21

Messaggioda trasparente » 21 giugno 2014, 8:01

Chi conosce l'eternità tutto abbraccia
[...]
[Tao Tê Ching - XVI - VOLGERSI ALLA RADICE]

Come è universale il gran Tao!
può stare a sinistra come a destra.
[...]
[Tao Tê Ching - XXXIV - CONFIDARE NEL PERFETTO]

Paragona la presenza del Tao nel mondo
ai fiumi e ai mari cui accorrono rivi e valli.
[...]
[Tao Tê Ching - XXXII - LA VIRTÙ DEL SANTO]


+

Cosa è la VIA [Tao]?

La Via è la SOSTANZA del mondo, onnipresente ed onnicomprensiva, che tutto abbraccia e tutto sostiene.

L'uomo non la coglie ["vede"] poiché ACCECATO dalla brama e da ciò che CREDE di sapere.

Ventus
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 402
Iscritto il: 9 gennaio 2010, 17:34

Messaggioda Ventus » 21 giugno 2014, 12:05

Grazie Trasparente
il taoismo è un’altra tradizione che ho ammirato, a partire dal mitico “Testi taoisti” della Utet di tanti anni fa. Nonostante Dogen dica che lo zen non c’entra niente col taoismo (probabilmente per evitare intellettualismi che potrebbero rendere ancora più difficile il “lasciar cadere corpo e mente”, e specialmente nel Giappone violento dei suoi anni) le due tradizioni hanno tanto in comune.
E tutte queste tradizioni riappaiono dovunque si parli dell’essenziale vissuto.

Sto leggendo Aurobindo, ho preso il terzo volume di “La sintesi dello yoga” e ho scelto la seconda parte: “Lo yoga dell’autoperfezione”.
Speravo di finirlo prima di parlarne, ma il suo post mi induce a cominciare subito.

Per quel che ne ho letto finora, sono al penultimo capitolo, posso confermare che Aurobindo è un grande maestro e quel che dice rispecchia molto bene il senso e il funzionamento di tutte le altre cose che ho letto, che si possono dire anche come dice lui.

Appena avrò finito la lettura scriverò qualcosa di più dettagliato.

DELETED

Messaggioda DELETED » 22 giugno 2014, 6:50

DELETED

mauro
brahmana
brahmana
Messaggi: 1484
Iscritto il: 29 marzo 2012, 22:02
Località: viterbo

Messaggioda mauro » 22 giugno 2014, 13:51

ma dai, marspiter, non e' che leggere un autore debba portare necessariamente ad un approdo, e che [om]! Uno puo' leggere liberamente un libro di cucina senza necessariamente voler fare il cuoco ne' tanto meno l'arrosto!
Uno puo' amare un autore solo per il suo pensiero, o tutto deve avere rabbiosamente un fine? Che du palle sto modo di pensare.

DELETED

Messaggioda DELETED » 22 giugno 2014, 15:54

DELETED


Torna a “Mantra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite