Come trovare il proprio mantra

il significato, le tecniche
Bruno88
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 luglio 2008, 13:19
Località: Trapani

Come trovare il proprio mantra

Messaggioda Bruno88 » 8 luglio 2008, 13:31

Salve a tutti, sono nuovo. ultimamente sto studiano yoga (in modo molto new age :( ma non trovo altro metodo) e mi sono imbattuto su i mantra. Mi chiedevo se era possibile trovare il proprio mantra anche senza la guida di un maestro.

aspetto risposte, grazie

Bruno88
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 luglio 2008, 13:19
Località: Trapani

Messaggioda Bruno88 » 8 luglio 2008, 19:44

per non aprire un altro topic, vorrei sapere quell'è il mantra giusto della respirazione "so ham" o "ham sa"? io recito il so ham da un 5 giorni, con il mio mala (ha 45 semi, per motivi della mia tradizione spirituale)

Avatar utente
Faber
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 284
Iscritto il: 24 novembre 2004, 13:44
Località: roma
Contatta:

Messaggioda Faber » 8 luglio 2008, 20:54

il primo è sicuramente più diffuso, ...ma che intendi per "giusto"?

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 9 luglio 2008, 7:54

Bruno88 ha scritto:per non aprire un altro topic, vorrei sapere quell'è il mantra giusto della respirazione "so ham" o "ham sa"? io recito il so ham da un 5 giorni, con il mio mala (ha 45 semi, per motivi della mia tradizione spirituale)


Bruno, la tua tradizione spirituale non ha un maestro che da' un mantra?
Lakshmi

Bruno88
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 luglio 2008, 13:19
Località: Trapani

Messaggioda Bruno88 » 9 luglio 2008, 12:49

1) non ho un maestro
2) il mala che utilizzo viene usato per "aprire uno spazio sacro con i respiri" (che brutto dire cosi), si respira profondamente per 45 volte nelle 4 direzioni.

Avatar utente
cico
moderatore
Messaggi: 1238
Iscritto il: 28 ottobre 2004, 14:03
Località: Torino

Re: Come trovare il proprio mantra

Messaggioda cico » 10 luglio 2008, 17:47

Bruno88 ha scritto:Salve a tutti, sono nuovo. ultimamente sto studiano yoga (in modo molto new age :( ma non trovo altro metodo) e mi sono imbattuto su i mantra. Mi chiedevo se era possibile trovare il proprio mantra anche senza la guida di un maestro.

aspetto risposte, grazie


Ciao,
No, non è possibile. Brutto da dirsi, ma è così.
Ti sconsiglio anche di utilizzare un mantra senza averlo ricevuto da un maestro, in quanto si potrebbero combinare discreti pasticci.
Ciaociao cico :)
"Nobody wins unless everybody wins!" - B. Springsteen

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1725
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Re: Come trovare il proprio mantra

Messaggioda pushan » 10 luglio 2008, 18:45

cico ha scritto:
Bruno88 ha scritto:Salve a tutti, sono nuovo. ultimamente sto studiano yoga (in modo molto new age :( ma non trovo altro metodo) e mi sono imbattuto su i mantra. Mi chiedevo se era possibile trovare il proprio mantra anche senza la guida di un maestro.

aspetto risposte, grazie


Ciao,
No, non è possibile. Brutto da dirsi, ma è così.
Ti sconsiglio anche di utilizzare un mantra senza averlo ricevuto da un maestro, in quanto si potrebbero combinare discreti pasticci.
Ciaociao cico :)


capisco la posizione di Cico, è saggia e si pone in modo coerente con un percorso di yoga tradizionale.
Ci sono alcuni mantra però, sia per la loro portata universale, sia per la reperibilità che hanno con i mezzi attuali (internet/you tube, per capirci), possono essere ascoltati ed eventulamente sperimentati, nella loro forma di bija, seme, da tutti, senza grossi problemi. In ogni caso sono lì, tanto vale sceglierne uno dei più antichi e provare ad "assaggiarlo".

Dal mio punto di vista un mantra tradizionale (pentasillabico e bija di tutti gli inni sacri dedicati a Shiva, o ad altra divinità/attributo/aspetto del Principio) può essere, ad esempio, om namah Shivaya.
Ci sono versioni interessanti cantate in modi tradizionali...
queste versioni, tra le molte che ho sentito, mi piacciono
http://au.youtube.com/watch?v=9gEx3ldOU ... re=related

http://au.youtube.com/watch?v=AczOmID4t ... re=related

e qui qualcosa di più complesso da ascoltare per un momento di riflessione "sacra" su Shiva, la Shiva manasa puja (cantata da un vero bramino :mrgreen: che mi è particolarmente simpatico)
http://au.youtube.com/watch?v=EXJmGcvVjSo

Il mantra è una porta...non la chiuderei a chi candidamente ci dice di essersi avvicinato allo yoga in modo molto "new age", la modestia è una virtù rara che spesso nasconde/vela un grande coraggio e autonomia nella ricerca.
ciao
pushan

maoshu
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 12 maggio 2008, 18:57

Messaggioda maoshu » 10 luglio 2008, 20:07

Va bene tutto questo...ma quale porta apre e per quali benefici ?

Grazie per le eventuali risposte.

Ciao

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1725
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 10 luglio 2008, 20:38

maoshu ha scritto:Va bene tutto questo...ma quale porta apre e per quali benefici ?

Grazie per le eventuali risposte.

Ciao

se leggi nel forum ci sono stati vari scritti che trattano il significato e le potenzialità dei mantra.
Datti da fare :mrgreen: , personalmente non ho tempo di riscriverti ciò che ho già scritto e forse neppure altri.
Diciamo, in breve che il mantra, le particolari sonorità del sanscrito, ma non solo, anche dell'arabo, ad esempio, calmano la mente (man-tra: ciò che tiene la mente, la silenzia) perciò sono la porta a uno stato di coscienza in cui la mente tace e si percepisce un senso di unione con il "suono primordiale" (il pranava: l'Om) chiamiamolo così, quel suono che vibra in ogni aggregato di atomi, dalla pietra all'uomo.
La vibrazione del mantra nel corpo favorisce anche uno stato interiore di abbandono a cio che E', favorendo l'attitudine ad accogliere e sostenere le esperienze e le prove della vita.
ciao
pushan

maoshu
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 12 maggio 2008, 18:57

Messaggioda maoshu » 10 luglio 2008, 21:03

Grazie. Mi "darò da fare"...

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1725
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 10 luglio 2008, 22:13

maoshu ha scritto:Grazie. Mi "darò da fare"...

bene.
ad esempio qui trovi qualcosa di interessante
http://www.yoga.it/forum/viewtopic.php?t=1847
(sia paolo proietti all'inizio, che verso la fine, altri autori di riflessioni utili)
ciao
informaci sulle tue scoperte
p.

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Re: Come trovare il proprio mantra

Messaggioda Lakshmi » 11 luglio 2008, 9:37

pushan ha scritto:e qui qualcosa di più complesso da ascoltare per un momento di riflessione "sacra" su Shiva, la Shiva manasa puja (cantata da un vero bramino :mrgreen: che mi è particolarmente simpatico)
http://au.youtube.com/watch?v=EXJmGcvVjSo
pushan


Pushan,
trovi sempre le migliori intonazioni su YouTube :D
(adoro cantare la Shiva Manasa Puja piu' volte al giorno :mrgreen: ). Tu suoni anche?
Lakshmi

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1725
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Re: Come trovare il proprio mantra

Messaggioda pushan » 11 luglio 2008, 12:08

:lol:
canto da 13 anni e suono i cimbalini (ma non mentre canto io) e il tamburello, a volte.
Ogni tanto suono anche "a muzzu" il flauto dolce o, se mi capita un'occasione propizia, il pianoforte, ma in questo caso devo impegnarmi molto per indurmi una trans yogica particolarmente intensa :mrgreen: in modo che le mani suonino da sole sconnettendosi dal cervello attuale di pushan che non ricorda mentalmente come si suona il piano...

tu che fai? canti e suoni, sola e in gruppo?
ciao
pushan

Bruno88
sudra
sudra
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 luglio 2008, 13:19
Località: Trapani

Messaggioda Bruno88 » 11 luglio 2008, 12:21

Il mantra è una porta...non la chiuderei a chi candidamente ci dice di essersi avvicinato allo yoga in modo molto "new age", la modestia è una virtù rara che spesso nasconde/vela un grande coraggio e autonomia nella ricerca.
ciao
pushan


il problema è che il new age sta distruggendo tutto. una volta una ragazza mi disse che le rune (che sono il mio argomento di studio, molto complete in tutti i sensi) era sono delle "pietre".

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1725
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 11 luglio 2008, 12:25

Bruno88 ha scritto:
Il mantra è una porta...non la chiuderei a chi candidamente ci dice di essersi avvicinato allo yoga in modo molto "new age", la modestia è una virtù rara che spesso nasconde/vela un grande coraggio e autonomia nella ricerca.
ciao
pushan


il problema è che il new age sta distruggendo tutto. una volta una ragazza mi disse che le rune (che sono il mio argomento di studio, molto complete in tutti i sensi) era sono delle "pietre".


perdonami, ma non ho capito il messaggio, se hai voglia spiegati meglio,
ciao
p.


Torna a “Mantra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti