Aiuto!!!

le lezioni, gli alunni, la formazione, il lavoro dell'insegnante
Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 18 novembre 2015, 12:46

Dalla scorsa settimana sono in progressione diventata molto "aperta".
Ho proprio la sensazione dell' apertura dei cHakra delle mani FORTISSIMA e del settimo chakra molto aperto.
Questa cosa è dovuta a forti cambiamenti nella mia vita ma anche a tanto/troppo esercizio yogico e di meditazione (più pilates, che è simile e nasce dallo yoga...).
Morale della favola: ho troppa energia e non dormo e mi sento instabile umoralmente. E non ho alcun senso di fame.


COSA FARE???
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 4294
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Re: Aiuto!!!

Messaggioda gb » 18 novembre 2015, 21:14

BabaJaga ha scritto:Dalla scorsa settimana sono in progressione diventata molto "aperta".
Ho proprio la sensazione dell' apertura dei cHakra delle mani FORTISSIMA e del settimo chakra molto aperto.
Questa cosa è dovuta a forti cambiamenti nella mia vita ma anche a tanto/troppo esercizio yogico e di meditazione (più pilates, che è simile e nasce dallo yoga...).
Morale della favola: ho troppa energia e non dormo e mi sento instabile umoralmente. E non ho alcun senso di fame.


COSA FARE???


Allora in attesa che ti risponda qualche insegnante esperto, volevo chiederti se ragionando in termini di Yin e Yang, quello che senti si possa secondo te configurare come un eccesso Yang
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,
nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”
Giovanni Vannucci

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 18 novembre 2015, 22:31

gb ha scritto:
BabaJaga ha scritto:Dalla scorsa settimana sono in progressione diventata molto "aperta".
Ho proprio la sensazione dell' apertura dei cHakra delle mani FORTISSIMA e del settimo chakra molto aperto.
Questa cosa è dovuta a forti cambiamenti nella mia vita ma anche a tanto/troppo esercizio yogico e di meditazione (più pilates, che è simile e nasce dallo yoga...).
Morale della favola: ho troppa energia e non dormo e mi sento instabile umoralmente. E non ho alcun senso di fame.


COSA FARE???


Allora in attesa che ti risponda qualche insegnante esperto, volevo chiederti se ragionando in termini di Yin e Yang, quello che senti si possa secondo te configurare come un eccesso Yang


Esattamente.
Grazie Gb.
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 18 novembre 2015, 22:32

Tuttavia non c'è nessuna aggressività ma molta energia libidica e un forte tremore interno,
che mi crea agitazione.
Ci manca poco che mi partano degli orgasmi da soli, giuro.
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 355
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Aiuto!!!

Messaggioda padmasana2000 » 19 novembre 2015, 0:49

Mi ero sentito più o meno così anni fa dopo aver letto l'hathayoga pradipika ed aver cercato di "sperimentare" le varie pratiche riguardanti kundalini.
Riuscii a risolvere evitando inizialmente le pratiche più intense. Uno yoga meno fisico e piu contemplativo.
Un caro saluto

Luca

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5644
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Re: Aiuto!!!

Messaggioda Paolo proietti » 19 novembre 2015, 8:55

BabaJaga ha scritto:Dalla scorsa settimana sono in progressione diventata molto "aperta".
Ho proprio la sensazione dell' apertura dei cHakra delle mani FORTISSIMA e del settimo chakra molto aperto.
Questa cosa è dovuta a forti cambiamenti nella mia vita ma anche a tanto/troppo esercizio yogico e di meditazione (più pilates, che è simile e nasce dallo yoga...).
Morale della favola: ho troppa energia e non dormo e mi sento instabile umoralmente. E non ho alcun senso di fame.


COSA FARE???

Maestro Yoda dice: può essere bene ma anche no!
Qualunque cosa sia prima di tutto, per essere sicura, fa controlli medici, per esempio alla tiroide.. Una volta escluse cause organiche dedicati per un po esclusivamente a; fatiche fisiche moderate eliminando la meditazione e i mantra dalla tua pratica quotidiana. Lo hatha yoga è alchimia interiore, agisce su sistema linfatico, sistema nervoso e sistema endocrino.. Si producono neurormoni a quintalate. Se si tratta di una delle fasi di scioglimento dei granthi (nodi della conoscenza) avrai dei sintomi ben precisi descritti in un mucchio di testi, da "vita di milarepa" al testo su Kundalini di gopii krishna.. Cerca di tenere un diario di tutto ciò Che accade e resta ancorata alla realtà empirica. Occupa il surplus energetico per dipingere fare giardinaggio, scrivere romanzi. Evita di usare l'energia che ti senti addosso ed pratiche terapeutiche od altro,fin quando i fenomeni non si siano stabilizzati potresti essere troppo aperta e sensibile. Puoi curare gli altri solo quando gli stati di surplus energetico non ordinario legato alle pratiche dello yoga diviene la normalitá. Se no fai danni a te e agli altri
Evita di dar credito ad eventuali sogni e visioni, quando si sfruguglia manipura chakra, legato alla visione, esce fuori de tutto
Analizza gli sbalzi di temperatura corporea.
Mettiamo la così: se Kundalini sale di più nei canali destra si ha eccesso di energia, esaltazione, aumento di pressione arteriosa, tendenza agli eccessi sessuali ecc.
Se "sale di più" sui canali di sinistra arriveranno freddo, depressione, attacchi di panico , sensazione di morte, scarsa vitalità sessuale ecc.
In entrambi i casi Maestro Yoda dice : non bene.

Altri fenomeni legati alla srpentessa sono sfoghi cutanei, alterazione della percezione del tempo e dello spazio, esperienze tattili non ordinarie

La cosiddetta apertura del settimo chakra si accompagna ad esperienze uditive, tattili e visive assai stravaganti se ne hai accennamele in privato sono esperienze uguali per tutti e ovviamente solo chi le ha provate può riconoscerle.
Comunque sia prima di tutto escludi cause organiche.
Che la forza sia con te! :)
Il Manzo non Esiste

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 19 novembre 2015, 10:57

Grazie infinite a tutti!!!

Soffro di ipotiroidismo, quindi prendo una pastiglia tutte le mattine che mi normalizza.
Ma se si fosse riattivata la tiroide ( mi risulta sia impossibile ma chi va mai a saperlo...!!!), allora potrebbe significare che la pastiglia è in più e mi manderebbe in ipertiroidismo.Ed effettivamente potrebbe anche essere, visti i sintomi.
DEVO QUINDI FARE GLI ESAMI DEL SANGUE PER T3,T4 E TSH.

Ho provato entrambe le cose, sia il freddo depressivo che il caldo pulsionale.
Oggi sto già molto meglio, chi va a saperlo...
Se mi facessi una passeggiata penso potrei fare 50 kilometri come niente.
Ho molte idee ma realistiche, sul mio lavoro e l' arte. Percepisco dei momenti in cui mi sembra di essere leggermente depersonalizzata ma non da impedirmi di vivere normalmente e di essere efficiente.
Ho dei sogni molto predittivi e visionari relativi al mio lavoro e ad un progetto molto più ampio che sto portando avanti ma non idee grandiose o messianiche...per intendersi.
Una grande fluidità mentale. Scrivo molto, soprattutto poesie e articoli professionali.

Ma questa volta ( a differenza del 2005, quando mi sono aperta come un fuoco d' artificio e leggendo Gopi ero praticamente perfettamente in linea col suo testo che parlava di effetti della kundalini e le api facevano il nido dietro ai quadri di camera mia...) riesco molto meglio a tenere il timone della nave.
Però ho un tremore interno bello intenso e temo si veda o si senta anche dall' esterno e sono emersi dei disturbi fisici ( no disturbi della pelle esterna ma problemi della pelle interna sì, legati ai tessuti del basso ventre...ovvero una vaginite molto forte, che non se ne va...

E dimagrimento. Ma sono anche a dieta, quindi ciò mi va anche bene. Non ho proprio fame. Ho quasi nausea.
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

ckstars
brahmana
brahmana
Messaggi: 1209
Iscritto il: 6 settembre 2005, 19:14
Contatta:

Re: Aiuto!!!

Messaggioda ckstars » 19 novembre 2015, 11:30

BabaJaga ha scritto:Grazie infinite a tutti!!!

Soffro di ipotiroidismo, quindi prendo una pastiglia tutte le mattine che mi normalizza.
Ma se si fosse riattivata la tiroide ( mi risulta sia impossibile ma chi va mai a saperlo...!!!), allora potrebbe significare che la pastiglia è in più e mi manderebbe in ipertiroidismo.Ed effettivamente potrebbe anche essere, visti i sintomi.
DEVO QUINDI FARE GLI ESAMI DEL SANGUE PER T3,T4 E TSH.

Ho provato entrambe le cose, sia il freddo depressivo che il caldo pulsionale.
Oggi sto già molto meglio, chi va a saperlo...
Se mi facessi una passeggiata penso potrei fare 50 kilometri come niente.
Ho molte idee ma realistiche, sul mio lavoro e l' arte. Percepisco dei momenti in cui mi sembra di essere leggermente depersonalizzata ma non da impedirmi di vivere normalmente e di essere efficiente.
Ho dei sogni molto predittivi e visionari relativi al mio lavoro e ad un progetto molto più ampio che sto portando avanti ma non idee grandiose o messianiche...per intendersi.
Una grande fluidità mentale. Scrivo molto, soprattutto poesie e articoli professionali.

Ma questa volta ( a differenza del 2005, quando mi sono aperta come un fuoco d' artificio e leggendo Gopi ero praticamente perfettamente in linea col suo testo che parlava di effetti della kundalini e le api facevano il nido dietro ai quadri di camera mia...) riesco molto meglio a tenere il timone della nave.
Però ho un tremore interno bello intenso e temo si veda o si senta anche dall' esterno e sono emersi dei disturbi fisici ( no disturbi della pelle esterna ma problemi della pelle interna sì, legati ai tessuti del basso ventre...ovvero una vaginite molto forte, che non se ne va...

E dimagrimento. Ma sono anche a dieta, quindi ciò mi va anche bene. Non ho proprio fame. Ho quasi nausea.


-----------
La tua intuizione secondo me semplice e' quella corretta: la tua pratica ha sbilanciato Vishudda (che conosco molto bene!), la tua tiroide si e' parzialmente riattivata e il tuo dosaggio Eutirox e' non piu' corretto ... devi fissare in fretta una visita con l' endocrinologo prima di rischiare troppo!
Le tue reazioni sono molto belle ma .... e' probabile che alla lunga la tua struttura fisica non sia in grado di sopportarle (se cresce lo Yang deve crescere anche lo Yin) Prendi provvedimenti !!!!
Una pratica di Upavistha Konasana sarebbe provvidenziale ma va saputa interpretare ....
Un abbraccio, Cks

mauro
brahmana
brahmana
Messaggi: 1485
Iscritto il: 29 marzo 2012, 22:02
Località: viterbo

Re: Aiuto!!!

Messaggioda mauro » 19 novembre 2015, 12:53

sono sicuramente ot, ma un appuntamento urgente dall'endocrinologo, no?

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 4294
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Re: Aiuto!!!

Messaggioda gb » 19 novembre 2015, 14:35

Per il futuro, una volta eseguite le indicazioni ricevute, cerca di provare ad anticipare l'insorgere di eccessi yin o yang o di stati non ordinari: o riconoscendo le attività o gli eventi che possono far sbilanciare secondo le tue esperienze passate, oppure affinando la sensibilità; gli eccessi di solito si sentono arrivare se si sta molto attenti, grazie a segnali deboli, e lo stesso vale per gli stati non ordinari.

Almeno si puó provare a giocare un pó d'anticipo

In bocca al lupo!
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,

nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”

Giovanni Vannucci

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 19 novembre 2015, 14:46

Grazie di cuore a tutti.
Assai utili vostri consigli...
Vi sento molto vicini.

Un abbraccio grande! :)
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 19 novembre 2015, 15:00

ckstars ha scritto:Una pratica di Upavistha Konasana sarebbe provvidenziale ma va saputa interpretare ....
Un abbraccio, Cks



Per farla, la posso fare. Non mi riesce come difficile perchè ho fatto molti anni di danza, quindi per me è anche una posizione "comoda"...
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 19 novembre 2015, 15:03

gb ha scritto:Per il futuro, una volta eseguite le indicazioni ricevute, cerca di provare ad anticipare l'insorgere di eccessi yin o yang o di stati non ordinari: o riconoscendo le attività o gli eventi che possono far sbilanciare secondo le tue esperienze passate, oppure affinando la sensibilità; gli eccessi di solito si sentono arrivare se si sta molto attenti, grazie a segnali deboli, e lo stesso vale per gli stati non ordinari.

Almeno si puó provare a giocare un pó d'anticipo

In bocca al lupo!


Sì, vero.
Solo che sono in senso generale in stato di cambiamento, su tutti i fronti...e perciò faccio fatica a capire cosa determina cosa...

E non ho neanche tanto il tempo di stare lì ad ascoltarmi...
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 19 novembre 2015, 15:05

Cmq adesso che mi ci fate pensare:
diciamo che ho notato che ho la pelle diversa, molto più irritabile e delicata e questo probabilmente è proprio dovuto
in generale al cambiamento ormonale.
Ho usato una salviettina ipoallergenca struccante e mi sembrava fosse alcool puro. Ho dovuto sciacquarmi subito la faccia.
Poi ho le pupille un po' vasodilatate e percepisco molto di più la luce...

In ogni caso, questo potrebbe essere dovuto anche alle molte ore di fronte allo schermo del computer...



OK, MI AVETE AIUTATO MOLTISSIMO A CAPIRNE DI PIU' E SOPRATTUTTO a comprendere COME PROCEDERE...


Grazie di cuore!
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...

Avatar utente
BabaJaga
brahmana
brahmana
Messaggi: 550
Iscritto il: 18 novembre 2014, 10:37
Località: Selva Nera

Re: Aiuto!!!

Messaggioda BabaJaga » 19 novembre 2015, 15:09

Paolo proietti ha scritto:
BabaJaga ha scritto:Dalla scorsa settimana sono in progressione diventata molto "aperta".
Ho proprio la sensazione dell' apertura dei cHakra delle mani FORTISSIMA e del settimo chakra molto aperto.
Questa cosa è dovuta a forti cambiamenti nella mia vita ma anche a tanto/troppo esercizio yogico e di meditazione (più pilates, che è simile e nasce dallo yoga...).
Morale della favola: ho troppa energia e non dormo e mi sento instabile umoralmente. E non ho alcun senso di fame.


COSA FARE???

Maestro Yoda dice: può essere bene ma anche no!
Qualunque cosa sia prima di tutto, per essere sicura, fa controlli medici, per esempio alla tiroide.. Una volta escluse cause organiche dedicati per un po esclusivamente a; fatiche fisiche moderate eliminando la meditazione e i mantra dalla tua pratica quotidiana. Lo hatha yoga è alchimia interiore, agisce su sistema linfatico, sistema nervoso e sistema endocrino.. Si producono neurormoni a quintalate. Se si tratta di una delle fasi di scioglimento dei granthi (nodi della conoscenza) avrai dei sintomi ben precisi descritti in un mucchio di testi, da "vita di milarepa" al testo su Kundalini di gopii krishna.. Cerca di tenere un diario di tutto ciò Che accade e resta ancorata alla realtà empirica. Occupa il surplus energetico per dipingere fare giardinaggio, scrivere romanzi. Evita di usare l'energia che ti senti addosso ed pratiche terapeutiche od altro,fin quando i fenomeni non si siano stabilizzati potresti essere troppo aperta e sensibile. Puoi curare gli altri solo quando gli stati di surplus energetico non ordinario legato alle pratiche dello yoga diviene la normalitá. Se no fai danni a te e agli altri
Evita di dar credito ad eventuali sogni e visioni, quando si sfruguglia manipura chakra, legato alla visione, esce fuori de tutto
Analizza gli sbalzi di temperatura corporea.
Mettiamo la così: se Kundalini sale di più nei canali destra si ha eccesso di energia, esaltazione, aumento di pressione arteriosa, tendenza agli eccessi sessuali ecc.
Se "sale di più" sui canali di sinistra arriveranno freddo, depressione, attacchi di panico , sensazione di morte, scarsa vitalità sessuale ecc.
In entrambi i casi Maestro Yoda dice : non bene.

Altri fenomeni legati alla srpentessa sono sfoghi cutanei, alterazione della percezione del tempo e dello spazio, esperienze tattili non ordinarie

La cosiddetta apertura del settimo chakra si accompagna ad esperienze uditive, tattili e visive assai stravaganti se ne hai accennaamele in privato sono esperienze uguali per tutti e ovviamente solo chi lega covate può riconoscerle.
Comunque sia prima di tutto esclusi cause organiche.
Che la forza sia con te! :)



Grazie, Paolo!
Ci vediamo a Padova, alla presentazione del tuo libro!
Tienime 2 copie...

A presto! ;)
CI SONO COSE CHE SI DICONO SOLO ALL'UNIVERSO...


Torna a “Discussioni fra insegnanti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite