terzo occhio

chakra, nadi, kundalini ed esperienze del corpo energetico
Andris
vaisya
vaisya
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 gennaio 2008, 12:51

Messaggioda Andris » 7 gennaio 2008, 18:21

Caro Luigi 42,

mi stai molto simpatico.
ho visto che hai scritto di avere solo 65 anni...secondo Te è vero che possiamo, seguendo i nostri mitici percorsi yoga, vivere anche più di 120 anni.
pensa che jack lalenne è del 1914 ed oltre ad essere ancora vivo, fa ancora ginnastica!!
alla grande
a presto
A.

luigi42
vaisya
vaisya
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 20:14
Località: Foggia

Messaggioda luigi42 » 7 gennaio 2008, 19:49

ciao Andris(sei Andrea? non è più bello?)

grazie per la simpatia, ne avavo proprio bisogno!

se con lo yoga si può vivere 120 anni?

non hai una domanda di riserva?

Levi Montalcini va per i 100, chissà se pratica lo yoga; di certo ha una mente che lavora!

cosa vuoi che ti dica un povero principiante?

chiedilo ai Maestri e agli esperti del furum!

e fammi sapere, sono molto interessato!

ciao Luigi

Andris
vaisya
vaisya
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 gennaio 2008, 12:51

Messaggioda Andris » 7 gennaio 2008, 19:57

luigi42 ha scritto:
ciao Andris(sei Andrea? non è più bello?)

grazie per la simpatia, ne avavo proprio bisogno!

se con lo yoga si può vivere 120 anni?

non hai una domanda di riserva?

Levi Montalcini va per i 100, chissà se pratica lo yoga; di certo ha una mente che lavora!

cosa vuoi che ti dica un povero principiante?

chiedilo ai Maestri e agli esperti del furum!

e fammi sapere, sono molto interessato!

ciao Luigi


Ciao Luigi!

ricambio la simpatia... :D
Un mio caro amico cultore dello yoga (classe 1932) dice che si potrebbe andare oltre i 150 anni...
la Montalcini è talentuosa (classe 1909) considera che il punto secondo Lei è 1. la dieta (vedi il suo fisico asciutto) 2. uso del cervello (importanza dello studio ovvero di giochi che fanno studiare (dico io) scacchi, dama internazionale)...
ecco il mio segreto...
Andris è il nome del grande Andreiko (campione del mondo di dama internazionale 1968)...
Luigi buttati negli scacchi dai...
ciao
A. :P

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 7 gennaio 2008, 20:44

luigi42 ha scritto:grazie Lakshmi per le risposte puntuali,
rifletterò dal mio punto di vista laico e da agnostico.

Ma Luigi, pratichi solo le asana?
Come andare in Chiesa tutte le domeniche ma non credere in Dio..... :twisted:


Quanto al tuo nome, farò le ricerche su internet e, comunque, tranquillizzati: ho appena 65 anni!
No, i miei ammiratori non sono su questo forum, spero :mrgreen:
e preferisco che resti cosi :D


Sei molto attaccato, sembra, ai tuoi 65 anni....
per carita', niente di male da una lato, ma attenzione a non fossilizzarti 8)
Non esiste eta' all'interno di Dio, solo nella mente.
Se si vuole crescere dentro, e' meglio spostare anche l'attenzione all'interno.
Un bacio
Lakshmi


cari saluti, Luigi

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 7 gennaio 2008, 20:47

Andris ha scritto:
luigi42 ha scritto:
ciao Andris(sei Andrea? non è più bello?)

grazie per la simpatia, ne avavo proprio bisogno!

se con lo yoga si può vivere 120 anni?

non hai una domanda di riserva?

Levi Montalcini va per i 100, chissà se pratica lo yoga; di certo ha una mente che lavora!

cosa vuoi che ti dica un povero principiante?

chiedilo ai Maestri e agli esperti del furum!

e fammi sapere, sono molto interessato!

ciao Luigi


Ciao Luigi!

ricambio la simpatia... :D
Un mio caro amico cultore dello yoga (classe 1932) dice che si potrebbe andare oltre i 150 anni...
la Montalcini è talentuosa (classe 1909) considera che il punto secondo Lei è 1. la dieta (vedi il suo fisico asciutto) 2. uso del cervello (importanza dello studio ovvero di giochi che fanno studiare (dico io) scacchi, dama internazionale)...
ecco il mio segreto...
Andris è il nome del grande Andreiko (campione del mondo di dama internazionale 1968)...
Luigi buttati negli scacchi dai...
ciao
A. :P


Ed ancora meglio nello yoga :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
:P :P :P

luigi42
vaisya
vaisya
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 20:14
Località: Foggia

Messaggioda luigi42 » 7 gennaio 2008, 22:18

cara Laksmi(che impresa scrivere il tuo nome!)

se pratico le asana?

leggendo " imparo lo yoya " sto imparando a respirare meglio, spero, al mattino con la finestra aperta evitando correnti d'aria; non riesco ancora a rilassarmi anche se l'espirazione dà qualche piccolo avvio.

Quanto alle asana( mi piace di più rispetto agli asana),adoro la montagna; la candela non mi riesce, arrivo quasi a metà;la pinza e il cobra mi riescono meglio: Le altre della serie Rishikesh non le penso proprio, almeno per ora.Le asana cerco di praticarle nel pomeriggio e soprattutto, sempre nel pomeriggio, faccio degli esercizi preparatori che vedo su testi di Hata Yoga di qualche decennio fa.Non pensare che stia chissà quanto tempo!in totale una mezzoretta, per il momento, e già il corpo si risveglia.Se ti fa piacere sto pensando al maestro ma non sono ancora del tutto convinto.Se hai da darmi consigli, oltre al maestro, li accetto volentieri.

Quanto al resto, la discussione si può sempre riprendere, oggi lo Yoga per me è èssenzialmente Hata Yoga e non è una religione.
Certi problemi, almeno per ora ,non me li pongo;quel che mi ineressa è un sano equilibrio psicofisico che l'Hata Yoga mi può dare.

dimenticavo, prometto più distacco dall'età.

ti abbraccio(posso?)

ciao Luigi

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 7 gennaio 2008, 23:16

luigi42 ha scritto:cara Laksmi(che impresa scrivere il tuo nome!)

se pratico le asana?

leggendo " imparo lo yoya " sto imparando a respirare meglio, spero, al mattino con la finestra aperta evitando correnti d'aria; non riesco ancora a rilassarmi anche se l'espirazione dà qualche piccolo avvio.

Quanto alle asana( mi piace di più rispetto agli asana),adoro la montagna; la candela non mi riesce, arrivo quasi a metà;la pinza e il cobra mi riescono meglio: Le altre della serie Rishikesh non le penso proprio, almeno per ora.Le asana cerco di praticarle nel pomeriggio e soprattutto, sempre nel pomeriggio, faccio degli esercizi preparatori che vedo su testi di Hata Yoga di qualche decennio fa.Non pensare che stia chissà quanto tempo!in totale una mezzoretta, per il momento, e già il corpo si risveglia.Se ti fa piacere sto pensando al maestro ma non sono ancora del tutto convinto.Se hai da darmi consigli, oltre al maestro, li accetto volentieri.

Ciao Luigi,
purtroppo l'Hatha Yoga non e' il mio forte....
Sto ricominciando a praticare adesso dopo tanto tempo. :mrgreen:
Ma sicuramente troverai molte persone qui che possono consigliare sull'Hatha Yoga.
Sul Maestro, e' una questione molto personale.
Quello che va bene per me, puo' non essere quello che va bene per te (un te figurato ovviamente).
Ci sono stati altri thread in passato se vai su "cerca" e poi metti la parola "maestri".
Troverai molti nomi li'.
C'e' un sacco di materiale su Internet in italiano, che ho scoperto su questo forum,
se vuoi leggere di piu'.
Ma sono in ufficio adesso ed ho difficolta'.
Poi ti riscrivo per dirti degli indirizzi per leggere sullo yoga in Internet.


Quanto al resto, la discussione si può sempre riprendere, oggi lo Yoga per me è èssenzialmente Hata Yoga e non è una religione.
Certi problemi, almeno per ora ,non me li pongo;quel che mi ineressa è un sano equilibrio psicofisico che l'Hata Yoga mi può dare.
Infatti va benissimo cosi': ognuno cerca cose diverse ed ha bisogno di cose diverse.
Diversita' e' la bellezza di questo universo.
Dicevo solo che forse ti interesserebbe documentarti da dove l'hatha yoga ha origine, e qual'e' la filosofia dietro al movimento, per avere una visione piu' completa della pratica fisica.


dimenticavo, prometto più distacco dall'età.
Ma anche questo ero un consiglio per una contemplazione personale. Io non insegno nessuna filosofia, ma ci si aiuta a vicenda quando si puo'.
Ricambio l'abbraccio
Lakshmi
ti abbraccio(posso?)

ciao Luigi

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5626
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 7 gennaio 2008, 23:16

canta, canta dolce grillo

più il mio orecchio non ti ascolta

perchè il canto prima ridente

ormai è solo grido stridente


il povero Lear ,nello scegliere tra oro argento e piombo, scartò il piombo disprezzandolo.

sarebbe stato sufficiente graffiare i tre metalli per scoprire latta sotto le sottili pellicole d'oro e d'argento e la pallida luna sotto la verniciatura grigiastra.

leyda si fa spesso gioco del piccolo ryu no kokyu adulandolo senza motivo ed è scostante con altri, ma a ben ascoltare non pare sprovveduta ed ascoltarla, con attenzione ,potrebbe essere assai interessante.

un abbraccio.
ryu-no-kokyu
Ultima modifica di Paolo proietti il 8 gennaio 2008, 8:58, modificato 1 volta in totale.
Il Manzo non Esiste

grazianozap
brahmana
brahmana
Messaggi: 1366
Iscritto il: 30 dicembre 2006, 17:45

Messaggioda grazianozap » 8 gennaio 2008, 7:19

Paolo proietti ha scritto:
canta, canta dolce grillo

più il mio orecchio non ti ascolta

perchè il canto prima ridente

ormai è solo grido stridente


il povero Lear ,nello scegliere tra oro argento e piombo, scartò il piombo disprezzandolo.

sarebbe stato sufficiente graffiare i tre metalli per scoprire latta sotto le sottili pellicole d'oro e d'argento è la pallida luna sotto la verniciatura grigiastra.

leyda si fa spesso gioco del piccolo ryu no kokyu adulandolo senza motivo ed è scostante con altri, ma a ben ascoltare non pare sprovveduta ed ascoltarla, con attenzione ,potrebbe essere assai interessante.

un abbraccio.
ryu-no-kokyu



In ognuno di noi è contenuto un frammento di verità, e , non esiste una persona talmente sprovveduta che non possa insegnarti qualcosa.
Solo quando avrai completato il mosaico smetterai di cercare.
samastaloka sukhino bhavantu

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 8 gennaio 2008, 7:52

Luigi,
questo sito mi sembra fatto bene e forse ti puo' interessare:
http://www.gianfrancobertagni.it/autori/maestri.htm

Non conosco ancora molto Aurobindo, ma sicuramente qui puoi trovare spiegati molti concetti yoga.

Un altro sito e':
http://www.advaita.it/testi%20e%20filos ... losofi.htm

ed articoli che ti possono interessare:
http://www.vidya.org/newsletter/default.htm

Questi sono tutti siti che mi sono stati dati qui nel forum da altre persone.

Questa particolare luna nuova di oggi e' fra l'altro un giorno auspicioso per iniziare nuove cose :D
Lakshmi

grazianozap
brahmana
brahmana
Messaggi: 1366
Iscritto il: 30 dicembre 2006, 17:45

Messaggioda grazianozap » 8 gennaio 2008, 8:27

Andris ha scritto:Caro Luigi 42,

mi stai molto simpatico.
ho visto che hai scritto di avere solo 65 anni...secondo Te è vero che possiamo, seguendo i nostri mitici percorsi yoga, vivere anche più di 120 anni.
pensa che jack lalenne è del 1914 ed oltre ad essere ancora vivo, fa ancora ginnastica!!
alla grande
a presto
A.



Le tendenze malvagie come l’arroganza, l’invidia, i pensieri cattivi ed i misfatti, riducono la vita dell’uomo in pezzi; le sue cattive qualità lo fanno vivere meno. Quando la vita dell’uomo è colma di pensieri buoni e buone azioni, egli può vivere cent’anni; il segreto della longevità, di cui gli antichi godevano, è precisamente questo. Oggi l’uomo spreca la sua vita immerso in azioni e pensieri malvagi ed alla fine trova una fine triste.

-Baba
samastaloka sukhino bhavantu

luigi42
vaisya
vaisya
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 20:14
Località: Foggia

Messaggioda luigi42 » 8 gennaio 2008, 10:32

ciao, di buon mattino!

per ora grazie e buona giornata!leggerò

poi, forse, devo chiederti qualcosa sui messaggi.

buon lavoro

luigi

luigi42
vaisya
vaisya
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 20:14
Località: Foggia

Messaggioda luigi42 » 8 gennaio 2008, 10:38

ciao Lakshmi

è per te il messaggio precedente

ho sbagliato indirizzo

buona giornata

luigi

luigi42
vaisya
vaisya
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 20:14
Località: Foggia

Messaggioda luigi42 » 8 gennaio 2008, 11:52

Paolo proietti ha scritto:
canta, canta dolce grillo

più il mio orecchio non ti ascolta

perchè il canto prima ridente

ormai è solo grido stridente


il povero Lear ,nello scegliere tra oro argento e piombo, scartò il piombo disprezzandolo.

sarebbe stato sufficiente graffiare i tre metalli per scoprire latta sotto le sottili pellicole d'oro e d'argento e la pallida luna sotto la verniciatura grigiastra.

leyda si fa spesso gioco del piccolo ryu no kokyu adulandolo senza motivo ed è scostante con altri, ma a ben ascoltare non pare sprovveduta ed ascoltarla, con attenzione ,potrebbe essere assai interessante.

un abbraccio.
ryu-no-kokyu



evidentemente non sono abituato a graffiare
è un mio limite( fosse l'unico!)

sono d'accordo con te, Leyda non è affatto sprovveduta!

ho ascoltato, e con interesse
ho poi smesso perchè l'interesse svaniva

ho mancato di rispetto a qualcuno?
se è così, le mie scuse sono pubbliche e immediate!

d'altra parte, caro Paolo, protrarre una discussione che non chiarisce, sia pure nelle diversità delle opinioni, a chi giova?
al forum non credo e, forse, neppure agli interlocutori.

mi ha fatto piacere leggerti, spero di farlo ancora!

grazie e cari saluti

luigi

luigi42
vaisya
vaisya
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 20:14
Località: Foggia

Messaggioda luigi42 » 8 gennaio 2008, 13:12

grazianozap ha scritto:
Paolo proietti ha scritto:
canta, canta dolce grillo

più il mio orecchio non ti ascolta

perchè il canto prima ridente

ormai è solo grido stridente


il povero Lear ,nello scegliere tra oro argento e piombo, scartò il piombo disprezzandolo.

sarebbe stato sufficiente graffiare i tre metalli per scoprire latta sotto le sottili pellicole d'oro e d'argento è la pallida luna sotto la verniciatura grigiastra.

leyda si fa spesso gioco del piccolo ryu no kokyu adulandolo senza motivo ed è scostante con altri, ma a ben ascoltare non pare sprovveduta ed ascoltarla, con attenzione ,potrebbe essere assai interessante.

un abbraccio.
ryu-no-kokyu



In ognuno di noi è contenuto un frammento di verità, e , non esiste una persona talmente sprovveduta che non possa insegnarti qualcosa.
Solo quando avrai completato il mosaico smetterai di cercare.



caro graziano, mi fa piacere rileggerti

le cose che oggi mi dici, però, le ho già lette
e anche rilette più volte avendo avuto, credo, più tempo di te a disposizione(essendo nato prima); e non le ho dimenticate, credimi, anche se può apparire il contrario. Ma, tu mi insegni, essere non è apparire!

quanto al mosaico, scusami tanto, non per correggerti(ho abbandonato la matita rosso e blu dal 1° settembre) ma il mosaico non si completa mai, c'è sempre da imparare e da tutti!

e, non è mai troppo tardi!

un caro saluto e Buon Anno!

Luigi


Torna a “La fisiologia sottile”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron