terzo occhio

chakra, nadi, kundalini ed esperienze del corpo energetico
Avatar utente
adriana
vaisya
vaisya
Messaggi: 154
Iscritto il: 8 agosto 2005, 14:27
Località: buenos aires

terzo occhio

Messaggioda adriana » 11 novembre 2005, 21:25

Ciao a tutti, ho avuto un´esperienza che mi piacerebbe condividere con voi e anche se mi poteste chiarire , e dare le vostre opinioni.Quando mi trovo nella mia classe nel momento della meditazione ho iniziato a esperimentare in mezzo alle sopraciglie una sensazione di avere un buco.Questo buco sento chiaramente come si apre e mi da delle senzazioni di calore , eppoi esperimento di essere suchiata atraverso di esso da una forza che preme sempre di piu .NOn ho senzazione di avere il corpo, soltanto questa esperienza di unione.I mantra che fanno aprire il buco in particolare sono: OM e GAYATRI,anche i suoni di flauta mi aiutano a fare entrare in questa esperienza.NOn vedo niente, non ascolto niente, é soltanto un esperienza bellissima.AL limite che quando me ne vado a casa , avvolte , sento di averlo aperto ancora-perche non si chiude subito- ma dopo un po di tempo.La sensazione é cosi intensa che le prime volte credevo che si vedeva, ed anche mi toccavo con paura. Lo stato e di molta pace e di ricerca di unione cosi intensa che diventa difficile tornare al mondo .
l' odio non finisce con odio.solo si ferma con l'amore.buda

stefano 80

Messaggioda stefano 80 » 11 novembre 2005, 22:30

Credo sia il primo punto raggiunto durante la meditazione quando hai cercato di fermare la mente :idea: ..Ciao

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

terzo occhio

Messaggioda Paolo proietti » 12 novembre 2005, 0:56

occhio al terzo occhio... mi hanno detto che a volte ci sono fenomeni particolari come il sentirsi molto grandi rispetto all'ambiente o molto piccoli o addirittura così leggeri da potersi alzare sul soffitto o così pesanti da non potersi muovere.
Se avvengono spontaneamente occappa ,solo che bisogna (sorpresa!)lasciarli andare ..non bisogna fissare la nostra attenzione su di essi né,tantomeno,ricercarli durante la meditazione perchè anzichè il siddhi potrebbe rappresentare un ostacolo alla meditazionenon solo perchè non sono loro il fine della meditazione ma perchè potrebbe trattarsi di fenomeni di illusione.
Mi hanno parlato di pseudo chakra cioè chakra finti che causerebbero questo tipo di illusione.
Certi fenomeni,come anche quello di sentire dei canti o delle parole o di trasformare dei rumori come quello di un aereo o di un frigorifero in suoni misteriosi e molto prolungati, tra l'altro sono anche prodotti da forme molto leggere di epilessia,dall'uso di hashish e marjuana e dall'assunzione,avvenuta anche qualche anno prima, di sostanze psicotrope naturali (mescalina,peyote,psilocibina) o artificiali (Lsd o psicofarmaci)

E' il discorso di sentirsi "risucchiati" che mi insospettisce un pò..
ad ogni modo può anche darsi (e io lo spero con tutto il cuore!! sarebbe bellissimo) che tu ,Adriana,sia un illuminata...
se pensi che questo sia possibile e se i fenomeni invece di diminuire tendono ad aumentare ti consiglio di rivolgerti non a semplici praticanti di yoga nè,tantomeno,a qualche occidentale con la fissa della new age ma a qualche preparato esponente di tradizioni e/o religioni caratterizzate da un riconoscibile LIGNAGGIO e da una millenaria pratica nella meditazione, preti Induisti,Monaci tibetani,monaci zen giapponesi e tieni presente che ci sono anche alcuni cattolici (gesuiti e anche qualche frate francescano )che pare siano molto addentro alla materia.
contemporaneamente potrebbe essere utile contattare un medico occidentale e/o un psichiatra per conoscere anche la sua opinione.
Se fossi in te inoltre ,ma sono sicuro che lo saprai già, eviterei le tecniche faidate, i consigli di amici che dicono di saperne di te...
fidati della tua intuizione e,contemporaneamente,usa il tuo spirito critico... :wink:
Il Manzo non Esiste

Ospite

terz´ occhio

Messaggioda Ospite » 14 novembre 2005, 15:08

Caro Paolo: ti ringrazio tantissimo per i tuoi consigli
Ti racconto che non credo di essere un´illuminata .Ma credo che queste esperienze sono dei piccoli regali che ricevo avvolte.
Poi la mia storia personale non ha avuto che fare con el droghe, anzi quando ero ragazza sono stata in un monasterio delle clarisse ed ho profondizzato abbastanza sulla meditazione , ed il silenzio che poi ¨con la vita del mondo¨( oblighi e gli impegni), avevo lasciato.Adesso con la scoperta dello yoga sono molto adetta a tapas, ed alla meditazione, credo che questo abbia risvegliato un po l´antica concentrazione,che sommate alle nuove tecniche di meditazzione dello yoga.....
Comunque non so se ho fatto bene a portare questa tematica nel forum, forse come dici tu dovrei parlarne soltanto piu in privato con qualche ascoltatore piú avanzato sul tema Grazie ancora (Sono Adriana ho dimenticato di fare il login ) OM SHANTI

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Adriana

Messaggioda Paolo proietti » 14 novembre 2005, 23:08

Ciao Adriana,io non volevo assolutamente essere provocatorio o insinuare che tu abbia fatto uso di droghe...
volevo solo dire che a volte ci sono delle spiegazioni molto pratiche ad eventi che noi riteniamo strani,particolari o originali.
io una volta a 17 anni sono stato seguito da un Globo di luce (ti giuro che non ero "sotto acido" )che poi è scomparso all'improvviso.
qualcuno mi ha detto che era un'ufo,qualcuno che era un'angelo,qualcuno (fuori di testa come un balcone ) che era l'occhio di Shiva....
per fortuna l'aveva visto anche il mio professore di Fisica : era un fulmine globulare,un evento naturale tutt'altro che raro che può anche essere pericoloso....
Io cerco di essere sempre ironico e un pò provocatorio nei confronti di chi fa racconti come i tuoi ,ma non ,almeno credo,perchè sono un insensibile,ma perchè certe cose ,se vere possono rendere una persona estremamente fragile ed indifesa ,almeno in un primo momento...
supponi che io sappia sull'argomento 3 cose più di te e,sapendo che dopo certe esperienze,se autentiche,potresti essere estremamente confusa e fragile,non credi che ,non sapendo niente di me (POTREI PER ESEMPIO FARparte di una setta in cerca di adepti)POTREBBE ESSERE UN ERRORE APRIRSI COSì SINCERAMENTE SU INTERNET?sE PENSI CHE LE TUE ESPERIENZE SIANO AUTENTICHE COLTIVALE DENTRO DI TE COME UN TESORO PREZIOSO E ASPETTA A PARLARNE IN GIRO.
(ASCOLTA VARIE CAMPANE!)
MANDA QUALCHE TIMIDO MESSAGGIO, UN PICCOLO DETTAGLIO CHE TI SEMBRA ESSENZIALE.....
SE SI TRATTA DI UN'ESPERIENZA AUTENTICA BASTERà,A CHI NE ABBIA VERAMENTE CONOSCENZA (SEMPRE CHE ESISTA CHI NE HA VERAMENTE CONOSCENZA) PER RICONOSCERE COME AUTENTICA L'ESPERIENZA CHE HAI FATTO E DARTI INDICAZIONI PER SFRUTTARE CERTE CAPACITA' CHE FORSE POTREBBERO NASCERE DA TALE ESPERIENZA....
NON FIDARTI ,ALL'INIZIO.
MI HANNO DETTO CHE LA CONOSCENZA è COME UN BAMBINO MOLTO PICCOLO CHE NASCE NEL TUO VENTRE ,LO DEVI CIBARE,RISCALDARE E TENERE LONTANO DA OCCHI INDISCRETI PERCHè PUò SCOMPARIRE DA UN MOMENTO A LL'ALTRO...
ma può anche darsi che si tratti solo di un sogno una piccola grande illusione...
Chi può dirlo?

(mantra per la generazione del loto del VI Chakra nello Yoga Tibetano:

PAM LE PADME CARPO

Fiore di loto Bianco a 32 petali
Il Manzo non Esiste

r9positivo

terzo occhio

Messaggioda r9positivo » 8 dicembre 2005, 23:46

Quello che Adriana sperimente durante la pratica del mantra è del tutto normale, il terzo occhio è un apparato che tutti hanno ed è normale che con certe pratiche si sensibilizzi. Ciò di cui si deve, anzi dovrebbe evitare, è la pratica dell'OM........
troppo potente per essere praticata da noi occidentali, sopratutto senza la guida di un Maestro, Attenzione, ho detto Maestro, non insegnante di Yoga! La ripetizione del Mantra OM andrebbe limitata a 3 massimo 9 affermazioni, e non tutti i giorni.
Purtroppo a causa dell'improvvisazione di molti che in buona fede si cimentano nel impartire insegnamenti molto potenti come le pratiche Yogiche, sono spesso piu i danni che i benefici che se ne ricevono, le persone inoltre difficilmente possono rendersi conto di questo, o collegare i problemi che si manifestano di seguito alle vera causa, e cioè......la mancanza della guida e della protezione di un Vero Guru.
Solo il Guru sa con certezza guidare l'alievo lungo questa strada, proponendo le cose piu sicure, forse meno potenti ed eclatanti,ma di sicuro piu adatte allo sviluppo fisico e spirituale dell'alievo, con il minmo dei rischi, dico minimo perchè un po di rischi ci sono sempre, ma sono dovuti di solito all'atteggiamento non corretto da parte dell'allievo, che tende sempre a confondere e a complicare le cose, di solito semplici ,che chi Sa veramente propone.

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

r9

Messaggioda Paolo proietti » 9 dicembre 2005, 12:23

Acceso il pc trovo tutte queste affermazioni di r9 che mi lasciano perplesso. cosa significa:La ripetizione del Mantra OM andrebbe limitata a 3 massimo 9 affermazioni, e non tutti i giorni.
A quale lignaggio appartiene una simile affermazione?
In alcune scuole si dice di ripetere i mantra anche 11.ooo volte!
se ci sei r9 batti un colpo. o sei in possesso di conoscenze che nessuno di noi ha e sei un illuminato,(ed allora rivelati).
o fai parte di qualche scuola molto segreta in disaccordo con la maggior parte delle altre(idem) o trai le tue concezioni da qualche libro esoterico comprato nelle stazioni ferroviarie...
Dimmi un po' tu :?
Il Manzo non Esiste

Avatar utente
Govinda
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 226
Iscritto il: 7 novembre 2005, 17:45
Località: Roma

Re: terzo occhio

Messaggioda Govinda » 9 dicembre 2005, 12:35

adriana ha scritto:"Questo buco sento chiaramente come si apre e mi da delle senzazioni di calore , eppoi esperimento di essere suchiata atraverso di esso da una forza che preme sempre di piu .NOn ho senzazione di avere il corpo, soltanto questa esperienza di unione.I mantra che fanno aprire il buco in particolare sono:

OM e GAYATRI,anche i suoni di flauta mi aiutano a fare entrare in questa esperienza.NOn vedo niente, non ascolto niente, é soltanto un esperienza bellissima.AL limite che quando me ne vado a casa , avvolte , sento di averlo aperto ancora-perche non si chiude subito- ma dopo un po di tempo.

La sensazione é cosi intensa che le prime volte credevo che si vedeva, ed anche mi toccavo con paura. Lo stato e di molta pace e di ricerca di unione cosi intensa che diventa difficile tornare al mondo .


Cara Adriana,
la tua esperienza è di grande valore, fa parte del processo di realizzazione del nostro Sè.
La tua descrizione richiama esperienze di risveglio della kundalini , e ti puoi sentire fortunata ad avere questo tipo di esperienza...

ciò che sperimenti fa parte della tua facoltà intuitiva ,

il giudizio di cosa sia, o del perchè... porta la tua esperienza sul piano intellettuale e questo non è di grande aiuto.

Approfondisci questa esperienza con gli strumenti e le modalità che senti più sicuri.
Il supporto e la guida di un maestro ti potrebbero essere di aiuto.

In Lui
Govinda
Tu non sei mai solo o senza aiuto. La forza che guida le stelle guida anche te.

Shrii Shrii Anandamurti

r9positivo

terzo occhio

Messaggioda r9positivo » 9 dicembre 2005, 15:55

Purtroppo c'è tanta gente che legge libri scritti da chi a sua volta a letto altri libri, mettendo insieme una conoscenza fatta di cognizioni presunte e non sperimentate personalmente, questo è il problema piu grave del non avere una guida e di affidarsi a questi presunti maestri, c'è poi la tendenza da parte di molti a spacciarsi per maestri spirituali, con una leggerezza estrema.
Ognuno è comunque libero di ripetere il mantra Om tutte le volte che vuole, e sperimentare di persona la legge di causa ed effetto.
L'uso dell'equilibrio e del buon senso è sempre stata una pratica difficile.....
si, hai ragione, sono a conoscenza di cose che la maggior parte delle persone purtroppo non puo neanche immaginare.

Avatar utente
adriana
vaisya
vaisya
Messaggi: 154
Iscritto il: 8 agosto 2005, 14:27
Località: buenos aires

terzocchio

Messaggioda adriana » 9 dicembre 2005, 21:46

Cari R9 e Govinda , vi ringrazio tantissimo per il vostro consiglio Credo capire benissimo cosa vuo dire R9 con la repetizione dell OM , é vero che é troppo potente !! Ognuno puo regolare con la prudenza la SUA FORZA .Non mi aspettavo le vostre parole , ero rimasta un po sciocata da quello che Paolo mi aveva detto, in fatti avevo preso un po di paura su questa esperienza ma adesso, mi ci sento molto piu incoraggiata Grazie ancora OM SHANTI
l' odio non finisce con odio.solo si ferma con l'amore.buda

Avatar utente
adriana
vaisya
vaisya
Messaggi: 154
Iscritto il: 8 agosto 2005, 14:27
Località: buenos aires

terzo occhio

Messaggioda adriana » 9 dicembre 2005, 21:59

Caro Paolo ti ringrazio ancora per i tuoi consigli E vero mi sono aperta in un modo troppo infantile , senza sapere che c era da l altra parte !! Il tuo esempio sull ochio di Shiva va benissimo .Dovro stare piu attenta In fatti la comunicazione che ce su questo forum mui fa sentire che vi conosco , ma non e cosi La prudenza e la cosa piu importante, perche si puo sciupare una grande esperienza con solo essere imprudenti -non e questo il caso-ma il consiglio viene preso, perche e molto importante!! Grazie ancora sopratutto per il mantra OM SHanti Adriana
l' odio non finisce con odio.solo si ferma con l'amore.buda

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5622
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Blade runner

Messaggioda Paolo proietti » 9 dicembre 2005, 22:13

si, hai ragione, sono a conoscenza di cose che la maggior parte delle persone purtroppo non puo neanche immaginare
QUESTO è BLADE RUNNER!!!

No. così non va bene!
Adriana potrebbe prendere sul serio le cose che hai detto sull'om.
OM NAMO BHAGAUATE BENZA SARA PRAMARDANE TATHAGATAYA ARHATE SAMIAK SAM BUDDAYA TAYATA OM BENZE BENZE MAHA BENZE MAHA TETZA BENZE MAHA VIDYA BENZE MAHA BODHICITTA BENZE MAHA BODHI MANDOPA SAMKRAMANA BENZE SARVA KARMA AURANA BISCIO DHANA BENZE SOHA

MANTRA DI PURIFICAZIONE PER RISOLVERE I PROBLEMI DI ECCESSO O DIFETTO NEL NUMERO DI RIPETIZIONE DEI MANTRA
Il Manzo non Esiste

r9positivo

Re: Blade runner

Messaggioda r9positivo » 10 dicembre 2005, 0:19

Paolo proietti ha scritto:si, hai ragione, sono a conoscenza di cose che la maggior parte delle persone purtroppo non puo neanche immaginare
QUESTO è BLADE RUNNER!!!

No. così non va bene!
Adriana potrebbe prendere sul serio le cose che hai detto sull'om.
OM NAMO BHAGAUATE BENZA SARA PRAMARDANE TATHAGATAYA ARHATE SAMIAK SAM BUDDAYA TAYATA OM BENZE BENZE MAHA BENZE MAHA TETZA BENZE MAHA VIDYA BENZE MAHA BODHICITTA BENZE MAHA BODHI MANDOPA SAMKRAMANA BENZE SARVA KARMA AURANA BISCIO DHANA BENZE SOHA

MANTRA DI PURIFICAZIONE PER RISOLVERE I PROBLEMI DI ECCESSO O DIFETTO NEL NUMERO DI RIPETIZIONE DEI MANTRA


Se Adriana prendesse sul serio quello che ho detto farebbe molto bene, eviterebbe un sacco di problemi a cui vanno incontro quelli come te che peccano di troppa presunzione, nel senso che presumono di sapere cose, che se fossero vere dovrebbero anche essere in grado di dimostrare. Io fossi in te mi terrei piu cauto nel dare mantra a destra e a sinistra, dato che non sei in gradi di valutarne gli effetti sulle persone. Non tutti siamo uguali, e ciò che va bene per te non è detto che vada altrettanto bene per un'altro. Mi dispiace dirtelo ma non dimostri di avere buon senso, se tu potessi realmente renderti conto di quello che dici, molto probabilmente staresti zitto, o almeno, saresti meno facilone. Comunque vai pure avanti cosi e auguri.

Stefano80
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 214
Iscritto il: 20 luglio 2006, 14:51
Località: Pescara, ma anche mondo

Messaggioda Stefano80 » 4 ottobre 2007, 23:15

è successo anche a me varie volte.questa mattina in macchina.Sembra come se si passasse vicino un campo elettromagnetico.Un saluto caloroso a r9

Avatar utente
adriana
vaisya
vaisya
Messaggi: 154
Iscritto il: 8 agosto 2005, 14:27
Località: buenos aires

Messaggioda adriana » 5 ottobre 2007, 22:44

cosa tui e successo? esperimentare questa sensazione profonda e di unita??
l' odio non finisce con odio.solo si ferma con l'amore.buda


Torna a “La fisiologia sottile”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron