Guru Paduka Mantra (Sri Vidya)

tantra-yoga, vie dello yoga vecchie e nuove
neuromante
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 209
Iscritto il: 25 giugno 2007, 14:05
Località: London
Contatta:

Guru Paduka Mantra (Sri Vidya)

Messaggioda neuromante » 10 novembre 2014, 0:02

ऐं ह्रीं श्रीं ऐं क्लीं सौः हंसः शिवः सोहं ह्ख्फ्रें हसक्षमलवरयूं ह्सौः सहक्षमलवरयीं स्हौः............

aiṃ hrīṃ śrīṃ aiṃ klīṃ sauḥ haṃsaḥ śivaḥ sohaṃ hkhphreṃ hasakṣamalavarayūṃ hsauḥ sahakṣamalavarayīṃ śauḥ.......

E' parte di un mantra chiamato "Guru Paduka Mantra", da non confondere col Guru Paduka Stotram di Adi Shankara.

E' uno dei vari mantra utilizzati nell'upasana della Sri Vidya e viene considerato uno dei piu' importanti in quanto si dice che in questo mantra esistono tutti gli altri mantra.

Viene descritto anche nel Kularnava Tantra da qualche parte.

Il mantra e' formato da:

6 pranava Bijam (aiṃ hrīṃ śrīṃ aiṃ klīṃ sauḥ)
3 Hamsa Bija (haṃsaḥ śivaḥ sohaṃ)
Khechari Bija (hkhphreṃ)
Navanatha Bija (hasakṣamalavarayūṃ)
Prasada Para Bija (hsauḥ)
Viloma Navanatha Bija ( sahakṣamalavarayīṃ)
Para Prasada Bija ( śauḥ)

il mantra poi continua e varia leggermente a seconda dei lineaggi .

Si puo' notare che e' un insieme di Bija che non puo' essere tradotto seguendo una logica grammaticale, sono suoni che hanno una forza/vibrazione e messi insieme formano una "sinfonia". Un po come diceva Indra "una cassa di risonanza"

Come il Panchadasi e tutti i mantra di matrice tantrica, non ha una logica apparente, ma se li analizzi e li "ascolti" ,ti parlano e ti spiegano cio che hanno da dire.
Il bello dei bija mantra e' che dicono tanto usando pochi suoni, e' il seme che in potenza contiene tutta la pianta, e' il codice, il DNA.


Incominciamo con i 6 pranava bija:

"Aim" e' l'impulso verso la conoscenza , il "sapere" , infatti e' spesso associato a Saraswati.

"Hrim" e' anche conosciuto come Maya Bija mantra.
Hrim e' il potere che limita, la forza centrifuga , il movimento che va dal bindu al triangolo dello Sri Yantra. Il bija HRIM crea l’individualizzazione, limitando la consapevolezza cosmica alla consapevolezza individuale.

"Shrim" e' la forza centripeta che va dal triangolo al Bindu, la forza che tende verso l'"unione". Il bija mantra SHRIM rimuove le limitazioni e l’individuo viene esploso nella consapevolezza cosmica.


Per comprendere meglio il significato di Hrim e Shrim si puo' dare un occhiata a questo post:
http://www.yoga.it/forum/viewtopic.php?t=5417


"Aim Hrim Shrim" potrebbe quindi significare:

"Conoscenza dei limiti dell'esistenza e del modo di raggiungere l'Unione o Dissoluzione"

Oppure
"Conoscenza del Samsara e del Nirvana"

"Aim Hrim Shrim" e' un mantra ricorrente nell'upasana della Sri Vidya. Durante la puja dello Sri Chakra "Aim Hrim Shim" precede ogni mantra.

Hrim quindi e' MahaMaya , la Devi che si manifesta sotto forma di una Ragazza: "Bala Tripurasundari"

Bala moolamantra e' "Aiṃ Klīṃ Sauḥ" , in alcune parampare e' "Aiṃ Klīṃ Sauḥ Sauḥ Klīṃ Aiṃ"
(i mantra che hanno una conformazione a "specchio" si chiamano "astra vidya" ed hanno delle particolari proprieta'.)

Dai tre Bija del mantra di Bala ""Aiṃ Klīṃ Sauḥ" si vanno a sviluppare i tre kuta del Panchadasi.

Aim e' il viso. Ka e i la Hrim

Klim e' il Seno. Ha sa ka ha la Hrim

Sauh e' l'organo genitale. Sa ka la Hrim


Da notare che tutti i tre kuta contengono Hrim, in quanto Lalita e' Maya (Hrim) ma e' anche Shrim. Shri e' un altro nome di Lalita, infatti Shri Vidya anche se spesso tradotto come "Conoscenza Suprema" significa anche

"Conoscenza di Sri (Lalita)"

"Conoscenza (Aim) del potere che limita/Maya (Hrim) e che Libera/Unisce (Shrim)"

Aim Hrim Shrim

Continua...
ऐं ह्रीं श्रीं
ऐं क्लीं सौः

neuromante
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 209
Iscritto il: 25 giugno 2007, 14:05
Località: London
Contatta:

Messaggioda neuromante » 10 novembre 2014, 11:32

Hrim , come detto e' il potere della creazione del cosmo, e contiene in se le tre potenze:

Aim
Klim
Sauh

Bala Moolamantra

Aim e' il potere che crea, sia esso un processo creativo intellettuale o artistico o anche la passione/impulso sessuale , tale potenza/forza e' Aim.
Aim e' Saraswati, la curiosita', la ricerca del diverso, l'esplorazione ed anche la ricerca del piacere sessuale e' tutto una "benedizione" di Saraswati.


Klim e' l'atto di preservazione, nutrimento, benessere, prosperita'.
Klim e' Lakshmi, la madre che "nutre" presente al livello del cuore, la madre che allatta dal seno e protegge e preserva il bambino.

Sauh e' il suono del sibilio del serpente (Kundalini shakti).

Aim e’ Iccha Shakti ,
Klim e’ Jnana Shakti
Sauh e’ Kriya Shakti,





Hamsa Shiva So'Ham

Ha e' il suono del respiro che esce, Sah e' il suono del respiro che entra.
Hamsah e so'ham sono i mantra della Vita, il respiro l'ajapa gayatri.
Fissando l'attenzione sul respiro si ottiene consapevolezza/conoscenza , ed e' la conoscenza che separa il latta dall'acqua (il Cigno. Hamsa), la verita' dalla finzione.
La finzione e' che io sono separato dal mondo, la verita' e' che io sono il mondo.
La conoscenza che si ottiene e' "Shiva Soham" , io sono Shiva /Pura consapevolezza.


Hasakhaphrem (Kechari vidya)

Ha+Sa+Kha+Phrem

il primo respiro di un neonato e' l'inspirazione,

l'ultimo respiro prima di morire e' un espirazione.

Il primo respiro e’ quello della Madre /Shakti
L’ultimo respiro e’ quello del Padre/Shiva

Ha e’ come detto prima , l’esalazione, simbolo della “morte”, “Shiva”.
Ha e’ anche il suono di Visagra in sankrito, visagra significa “rilasciare”,”espellere”.
HAAA e’ il suono naturalmente prodotto durante un orgasmo, quando il seme e’ rilasciato, espulso.

Sa e’ il simbolo di Shakti.

Kha e’ lo spazio

Phrem e’ il movimento nello spazio.

Cosi’ come Shiva e Shakti , la coscienza e le sue modificazioni, noi ci muoviamo nello “Spazio della coscienza/esistenza”.
Quando la realizzazione o meglio il “ricordo” Shivasoham (Io sono Shiva) appare, si ha la “Morte” ,l “Orgasmo” ,il “Volare nello spazio” (Khecharata).

Continua……
ऐं ह्रीं श्रीं

ऐं क्लीं सौः

neuromante
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 209
Iscritto il: 25 giugno 2007, 14:05
Località: London
Contatta:

Messaggioda neuromante » 11 novembre 2014, 17:03

hasakṣamalavarayūṃ hsaum
sahakṣamalavarayīṃ śauḥ

Per comprendere questi mantra e' necessario conoscere la pratica di "matrika nyasa".
Col termine Matrika ci si riferisce alle lettere dell'alfabeto (Aksharmala).
Nyasa significa "posizionare".

Esistono vari differenti tipi di Nyasa, i piu' comuni

Kara Nyasa
Anga Nyasa
Matrika Nyasa

Inoltre i nyasa ed i mantra ad esso associati, variano a secondo dei Yantra connessi

Quindi in matrika nyasa le differenti lettere sono "posizionate" su differenti parti del corpo.

Ha Sa Ksha Ma La Va Ra Yum
&
Sa Ha Ksha Ma La Va Ra Yim

Anuloma
Viloma

Prana
Apana

sono "percorsi" dove la consapevolezza viene spostata su differenti parti del corpo.

Ha Sa Ksha Ma La Va Ra Yum

e' simile al mantra dato all'iniziazione del Kalachakra (nel Buddhismo Tibetano)
e si puo' trovare referenza di tale mantra sia sulla Gheranda Samitha che sul Mahanirvana Tantra, su quest'ultimo se non sbaglio i due mantra sono chiamati:

Ananda Bhairava
&
Ananda Bhairavi

Che si connettono con questi altri due

H-saum e S-hauh

H-saum= H+Sa+ Aum
S-hauh=S+Ha+Auh

Quando H e' la prima lettera, il Bija e' Dominato da Shiva.

Quando S e' la prima lettera , il Bija e' Dominato da Shakti

La funzione si Shiva e' di trattenere il seme (Assorbimento dell'intervallo nel Bindu)
La funzione di Shakti e' di estrarre il seme allo scopo di creare (Creazione dell'intervallo)

(la funzione di Shiva/Shakti e' spiegata meglio ,di nuovo in questo post http://www.yoga.it/forum/viewtopic.php?t=5417)

Quando Shakti e' dominante, il seme viene estratto ed Aum diventa Auh (la "M" dell'anuswara diventa "H" Visagra-emissione-creazione).

Aum e' il trattenere il seme
Auh e' l'espellere il seme

H-saum (Shiva dominante, il seme viene trattenuto)
S-hauh (Shakti dominante, il seme viene espulso)

Il mantra poi continua, ma mi fermo qui.


La prosa esprime pochi concetti con tante parole.
La poesia esprime tanti concetti con poche parole.
I mantra descrivono l'intera esistenza con semplici suoni.
ऐं ह्रीं श्रीं

ऐं क्लीं सौः

Avatar utente
fabio
moderatore
Messaggi: 3075
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:35

Messaggioda fabio » 11 novembre 2014, 23:23

Grazie mille neuromante. Davvero molto bello. Molti spunti interessanti.
IL GRANDE CONTROLLORE

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5644
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 12 novembre 2014, 18:37

Molto buono.
Sauh è un mantra assai importante nel tantrismo.
Abhinavagupta ne dà due significati, e dice (come Gorakhanath, mi pare) che in realtà è inutile recitarlo: deve insorgere dal corpo della Yogini.
AU rappresenterebbe l'unione dei due dei.
H, il visarga, l'orgasmo con i due punti (in sanscrito si scrive :) che rappresenterebbero, per cos dire, la kundalini terrena ela kundalini trascendente.
Spesso si mette il bija Sauh al centro del kamakala, il triangolo del desiderio.
Any way, grazie neuromante! un bel lavoro.
Con amore,
P.
Il Manzo non Esiste

neuromante
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 209
Iscritto il: 25 giugno 2007, 14:05
Località: London
Contatta:

Messaggioda neuromante » 14 novembre 2014, 23:55

Vero, Sauh e' molto importante
Nel Trika e' Para Bija, nella Sri Vidya e' l'essenza di Lalita.

Al centro del Kamakala spesso c'e' raffigurata Lalita
A volte viene mentalmente " disegnata":

Un cerchio per la testa
Due cerchi per I due seni
Triangolo col vertice in giu' per la Yoni

La testa ed I due seni a livello 'grafico' formano un triangolo ( I tre bindu) che punta verso l'alto.


La yoni e' un altro triangolo (in realta' e' lo stesso rovesciato) col vertice in basso.

La testa e' Aim
seni Klim
yoni Sauh

Essendo la Yoni lo stesso 'triangolo' ( rovesciato) che forma Aim e Klim ( aim- testa, vertice alto; Klim I due seni, due vertici all base) Sauh contiene in se' I primi due.
Quindi Sauh e' l'essenza.
ऐं ह्रीं श्रीं

ऐं क्लीं सौः

neuromante
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 209
Iscritto il: 25 giugno 2007, 14:05
Località: London
Contatta:

Messaggioda neuromante » 15 novembre 2014, 0:41

Forse con l'immagine e' piu' chiaro:

Immagine
ऐं ह्रीं श्रीं

ऐं क्लीं सौः

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5644
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 15 novembre 2014, 14:46

Wow!
Grazie.
Il Manzo non Esiste


Torna a “Tantra e altre vie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti