La Tradizione: YOGA MARTANDA

tantra-yoga, vie dello yoga vecchie e nuove
Yogaforlife
sudra
sudra
Messaggi: 47
Iscritto il: 20 dicembre 2010, 23:49

La Tradizione: YOGA MARTANDA

Messaggioda Yogaforlife » 23 dicembre 2010, 12:51

Pranayama quindi è approfonditamente descritto.

Quindi Prathyara Chakras, 8 tipologie di Amrita e i benefici ottenuti da Amrita.

Quindi i differenti Dharanas: Haristhayini, varuni, vaishvanari, vayavi e nabho, Stambhi, Nidra, Dahini, Bhramini, Sosana.

Ora Dhyana :Saguna e Nirguna

Infine Samadhi.

Questa è una breve descrizione del manoscritto originale in Sanscrito, da quanto esposto si capisce il profondo Gap esistente fra i Guru immortali del Passato e i bidelli moderni.

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1948
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Re: La Tradizione: YOGA MARTANDA

Messaggioda matasilogo » 28 dicembre 2010, 16:42

Yogaforlife ha scritto:Pranayama quindi è approfonditamente descritto.

Quindi Prathyara Chakras, 8 tipologie di Amrita e i benefici ottenuti da Amrita.

Quindi i differenti Dharanas: Haristhayini, varuni, vaishvanari, vayavi e nabho, Stambhi, Nidra, Dahini, Bhramini, Sosana.

Ora Dhyana :Saguna e Nirguna

Infine Samadhi.

Questa è una breve descrizione del manoscritto originale in Sanscrito, da quanto esposto si capisce il profondo Gap esistente fra i Guru immortali del Passato e i bidelli moderni.


No, non si capisce.
E' correttezza di bibliofilo citare le fonti e dove reperire l'informazione o il testo, come in epistemologia dare i dati dell'esperimento per permetterne la riproducibilità, altrimenti è parere personale (di cui si ha diritto esprimere) o solo esibizionismo.
Comunque sono curioso e ti aspetto per chiarimenti
Grazie anticipatamente.
Prego rispetto per i bidelli, sono persone come tutti.
"Dio è in ognuno di noi" Bibbia Salmo 82 dei Giudici
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

Avatar utente
Yogaforlife2
vaisya
vaisya
Messaggi: 83
Iscritto il: 27 dicembre 2010, 14:51

Messaggioda Yogaforlife2 » 29 dicembre 2010, 19:18

Certo matasilogo, hai ragione, ma ti ricordo che io ho lavorato facendo le pulizie per circa 10 anni. Ma quello che dici sembra darmi ragione in quanto chiedi rispetto per i bidelli, e giocando sulla frase, sembra che consideri questi Maestri moderni peggio dei bidelli. Comunque mi ero sbagliato e avevo creato due versioni del post, questo è incompleto, la fonte è Yoga Martanda, un'antica opera attribuita sempre a Natha.

Ciao.


Torna a “Tantra e altre vie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti