Sarò l'unico? E, Tantsu.

tantra-yoga, vie dello yoga vecchie e nuove
eracle
vaisya
vaisya
Messaggi: 160
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:29

Sarò l'unico? E, Tantsu.

Messaggioda eracle » 28 gennaio 2010, 18:44

Ciao ragazzi,

voglio scrivervi per un paio di cosette.

La prima e più noiosa che mi riguarda personalmente: come qualcuno su questo forum saprà, da un pò ho iniziato un percorso, più o meno "tale", di tantra o se vogliamo di ritenzione del seme.
Ora, chiedo più che altro un aiuto 'morale'.
In pratica, alle volte, mi sento come se fare questa cosa sia troppo 'originale', come se fossi l'unico. E ciò mi crea praticamente una certa angoscia.
Potete aiutarmi a riguardo?

Ieri ho comprato un libro di A. Watts :"Lo zen", e poco fa ho letto sul web di una disciplina che si chiama Tantsu che 'mescolerebbe' tantra e zen.
Cosa ne pensate a riguardo?

p.s. sapete che la mia conoscenza del tantra è poca, e tutto sommato tutti i caratteri di idolatria che mi sembra averci intravisto mi allontanano dal tantra, ma m'interessa invece la parte più 'fisica', quella del sesso come via di "elevazione".
Lo zen invece mi affascina abbastanza.

Ciao.

R9+
brahmana
brahmana
Messaggi: 1354
Iscritto il: 7 marzo 2006, 22:52
Località: ovunque ci sia mare e amore

Messaggioda R9+ » 28 gennaio 2010, 21:03

Secondo me tu hai sbagliato a porre le domanda......
volevi chiedere che ore sono!

(come diceva Quelo)

ku
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 378
Iscritto il: 13 gennaio 2006, 13:25

Messaggioda ku » 29 gennaio 2010, 10:38

:mrgreen:

eracle
vaisya
vaisya
Messaggi: 160
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:29

Messaggioda eracle » 30 gennaio 2010, 12:44

si, ma la risposta è dentro di me ed è sbagliata!!! :mrgreen: o era sbagliata? magari ora è passato del tempo :mrgreen:

R9+
brahmana
brahmana
Messaggi: 1354
Iscritto il: 7 marzo 2006, 22:52
Località: ovunque ci sia mare e amore

Messaggioda R9+ » 30 gennaio 2010, 15:00

Esatto! La risposta è dendro di te, soltanto che è sbagliata! :lol:

R9+
brahmana
brahmana
Messaggi: 1354
Iscritto il: 7 marzo 2006, 22:52
Località: ovunque ci sia mare e amore

Messaggioda R9+ » 30 gennaio 2010, 15:35

Però, parlando piu seriamente, piu che un libro di tantra on un maestro di Tantra, ti consiglierei per prima cosa di fare qualche seduta da un bravo psicologo.....tu vai e gli racconti tutto, vedrai che lui ti saprà indirizzare nella direzione giusta.
Secondo mio modesto parere, e dico modesto perchè non ho conoscenza diretta di questa pratica, ho l'impressione che tu sia un po troppo ottimista perchè non credo che trattenere un eiaculazione si possa definire Tantra.
Secondo me quello che fai tu equivale a fustigarsi i maroni con un ramo di di spini, o cose del genere.....
la vedo piu come una fachirata, e a questo punto credo che sia tu che le tue donnine sareste molto piu felici nel vivere il rapporto sessuale in maniera naturale, senza fare il fenomeno.
Credo, se non sbaglio, che altri ti abbiano gia spiegato cosa significa Tantra e che ti abbiano gia dato suggerimenti a riguardo, dovresti aver capito che questo è un forum dove l'argomento principale è lo Yoga, non lo strizzarsi i testicoli pernonsoqualeragione.
Con simpatia.

eracle
vaisya
vaisya
Messaggi: 160
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:29

Messaggioda eracle » 30 gennaio 2010, 16:14

te anche hai ragione, tuttavia più volte ho detto che io non sono un tantrico, però faccio qualcosa che potrebbe essere vicino a ciò che fanno i tantrici, e quindi chiedevo consigli a riguardo
ciao ;)

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5644
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 30 gennaio 2010, 17:01

eracle ha scritto:te anche hai ragione, tuttavia più volte ho detto che io non sono un tantrico, però faccio qualcosa che potrebbe essere vicino a ciò che fanno i tantrici, e quindi chiedevo consigli a riguardo
ciao ;)


c'è alla base di queste tue richieste un equivoco.
tu pensi che tantra significhi scopare senza eiaculare.
ma non è vero quello si chiama coito interrotto.
tantra è uno dei tre strumenti operativi dello yoga , ovvero:
mantra = strumento della mente.

yantra= strumento di estrazione (meccanismo che dall'esterno provoca determinati stati di coscienza)

e tantra= strumento del corpo.

mettersi in padmasana e visualizzare una mezzaluna bianca o verde nella zona di svadhistana cakra è tantra.
come tantra è mettersi in equilibrio sulla testa.

se hai una passione per il sesso di un certo tipo, va benissimo.
sono fatti tuoi.
ma perchè insistere a chiamarlo tantra?

un sorriso.
r.
Il Manzo non Esiste

eracle
vaisya
vaisya
Messaggi: 160
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:29

Messaggioda eracle » 11 febbraio 2010, 12:22

comunque qualcosa di comune tra tantra e zen credo ci sia, non credo di sbagliarmi, perciò chiedevo...

Vivy
vaisya
vaisya
Messaggi: 178
Iscritto il: 22 maggio 2007, 18:41

Messaggioda Vivy » 11 febbraio 2010, 13:16

Ma perchè gli uomini pensano tantra=ritenzione del seme? :lol: non è la prima volta che leggo questa associazione sul forum. Io non ho ancora capito veramente cosa sia il tantra ma certo è ben altro

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5644
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 12 febbraio 2010, 0:14

Vivy ha scritto:Ma perchè gli uomini pensano tantra=ritenzione del seme? :lol: non è la prima volta che leggo questa associazione sul forum. Io non ho ancora capito veramente cosa sia il tantra ma certo è ben altro

non tutti.
ma è comunque vero che parte degli uomini identifica l'ego con il pisello in erezione e poichè dopo l'eiaculazione, solitamente, il pisello si smoscia lo vive come un ridimensionamento dell'ego.

questo la dice lunga su ciò che gira nella testa di alcuni maschietti quando fanno sesso.

visto poi che in alcuni testi tantrici ed in alcuni testi taoisti si parla della ritenzione ed utilizzazione del seme, solitamente i lettori maschi vengono ipnotizzati da quelle poche righe(in genere senza comprenderle) tralasciando il resto.
purtroppo noi maschietti, almeno in questo momento storico, siamo in genere un pò più scemi di voi femminucce.

bisogna farsene una ragione.

un sorriso.
p.
Il Manzo non Esiste

eracle
vaisya
vaisya
Messaggi: 160
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:29

Messaggioda eracle » 12 febbraio 2010, 14:11

bah, comunque non vorrei fare troppo la figura del superficiale, è vero che non se so molto di tantra, ma non credo che il tantra sia solo la ritenzione, il fatto è che non mi sento molto attratto da tutto ciò che c'è d'altro, sarà per mancanza di approfondimento. ma, anche se in superficie, non mi sono mai sentito attratto dalle altre cose oltre il discorso della ritenzione. perchè ogni tipo di idolatria e iconoclastia, in quanto riduzione all'uno, alla divinità, anche se politeisticamente, non mi ha mai attratto, altrimenti magari sarei stato cattolico cristiano.
poi voglio dire una cosa sull'intelligenza di uomini o di donne, è vero che noi cadiamo nei soliti errori dei quali ha appena scritto paolo, tuttavia li vedo , se vogliamo, meno gravi, forse, di tanta ipocrisia affiancata da menefreghismo meschino, che solitamente gira, e lo dico con dispiacere, tra le donne. dispiacere perchè l'ipocrisia e il resto, non mi piace e non credo faccia bene.
il pisello è pur sempre un simbolo di virilità, anche se noi alle volte cadiamo in errori autolesivi per questo. l'ipocrisia e l'altro, di ben altro.
lungi da me gettare fango sul gentil sesso, ma credo che l'emancipazione femminile debba ancora realizzarsi appieno, e , ovviamente, io sono per un emancipazione totale.

R9+
brahmana
brahmana
Messaggi: 1354
Iscritto il: 7 marzo 2006, 22:52
Località: ovunque ci sia mare e amore

Messaggioda R9+ » 12 febbraio 2010, 15:31

Secondo me hai aggravato la tua posizione.... :lol:
mo taci perchè mi sa che come apri bocca ti dai la zappa sui piedi da solo! ah ah ah!!! :lol: :lol: :lol:

eracle
vaisya
vaisya
Messaggi: 160
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:29

Messaggioda eracle » 12 febbraio 2010, 16:16

daiiiii :mrgreen: spiegami perchèèè , ma sul tantra o sul discorso donne?? :) :) , sennò poi mi tocca chiedere a quelo :mrgreen: solo che ora riposa :) ...si è preso un periodo di pausa, ogni mattina alle sette e mezzo, ha ceduto :mrgreen:

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5644
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 12 febbraio 2010, 20:06

eracle ha scritto:daiiiii :mrgreen: spiegami perchèèè , ma sul tantra o sul discorso donne?? :) :) , sennò poi mi tocca chiedere a quelo :mrgreen: solo che ora riposa :) ...si è preso un periodo di pausa, ogni mattina alle sette e mezzo, ha ceduto :mrgreen:


la questione principale credo sia : Ci sei o ci fai?


un sorriso.
p.
Il Manzo non Esiste


Torna a “Tantra e altre vie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite