Ringraziare

la via della devozione
labor
brahmana
brahmana
Messaggi: 1026
Iscritto il: 7 ottobre 2005, 16:55

Ringraziare

Messaggioda labor » 29 dicembre 2005, 0:08

In questo forum ho letto tanto circa la preghiera.

Poche volte ho letto di persone che ringraziano il loro Dio.

La mia educazione ha compreso il valore della preghiera, ma preghiera intesa più come richiesta di aiuto al Signore. E ogni tanto ho pregato.
Sempre più spesso, invece, mi ritrovo a ringraziare Dio per tutto ciò che mi fa vivere e che mi fa provare.
Questo nuovo sentimento (anche se contenuto in diverse preghiere l'ho scoperto da poco), sorto in me spontaneamente, è legato allo yoga?
Qualcun altro di Voi lo ha provato?

ciao a tutti

Avatar utente
dino
vaisya
vaisya
Messaggi: 60
Iscritto il: 26 settembre 2004, 16:37
Località: provincia di Padova
Contatta:

re:

Messaggioda dino » 31 dicembre 2005, 18:07

in una battuta si potrebbe dire che TUTTO è UNO-

c'è pure una canzone di un noto prete cantautore di nome Spoladore che canta così. Si mi ritrovo nella tua percezione anch'io.
saluti e buon anno 2006.
saluti Dino

Avatar utente
Sheena
vaisya
vaisya
Messaggi: 186
Iscritto il: 19 dicembre 2005, 17:22
Località: Torino

Re: Ringraziare

Messaggioda Sheena » 31 dicembre 2005, 18:45

labor ha scritto:La mia educazione ha compreso il valore della preghiera, ma preghiera intesa più come richiesta di aiuto al Signore. E ogni tanto ho pregato.


Anch' io sono stata in questa relazione, "parassitaria" ed immatura (a mio pararere),con il divino, conseguente, secondo me, ad un' accettazione acritica della tradizione, piuttosto che ad una fede genuina ed approfondita.
Successivamente, con gradualità, ho smesso di percepire la presenza divina, in qualsiasi forma la si consideri.
Non considero tale "soluzione" definitiva, anzi, spero che lo yoga si riveli un buono strumento capace di ampliare i margini della mia incompletezza.

ciao

Sheena
eadem mutata resurgo
Immagine

Avatar utente
arjuna
vaisya
vaisya
Messaggi: 73
Iscritto il: 13 marzo 2006, 14:59
Località: Conversano (BA)

Messaggioda arjuna » 29 settembre 2006, 15:37

L'importante è pregare sempre anche per un fatto di innalzamento spirituale, la ripetizione della preghiera e le vibrazioni che essa produce sono benefiche per la mente. Quindi preghiamo.
ॐ शान्तिः शान्तिः शान्तिः

alessandra
paria
paria
Messaggi: 4
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 20:24
Località: Milano

pregare

Messaggioda alessandra » 30 settembre 2006, 13:35

si...
grazie alle preghiere o semolicemente unire le mani congiunte vicino al nostro cuore, questo fa si di essere vicino all'universo
Namastè

Avatar utente
short
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 272
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 10:53
Località: napoli

ringraziare

Messaggioda short » 2 ottobre 2006, 15:55

anche io mi sto ritrovando a ringraziare, a ringraziare di aver trovato una via, una via di miglioramento.
anche se il momento è duro, ringrazio di aver trovato la via per aprire il mio cuore e capirmi,perdonarmi.
ringraziare per me è anche pregare.
era da un pò che non mi veniva di farlo, lo trovavo inutile, sentivo che nessuno mi avrebbe mai ascoltato.
un pò come succede in questo forum, ma oggi dico va bene, va bene lo stesso
l'importate è che io ci sono e mi esprimo, sono sicura che qualcuno mi ascolta (e mi legge in questo caso).
ciao a tutti. :D

alessandra
paria
paria
Messaggi: 4
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 20:24
Località: Milano

preghiera

Messaggioda alessandra » 2 ottobre 2006, 20:23

si....
a volte non si vorrebbe vivere tanti sono i problemi e le sofferenze..ma solo grazie a questi si puo' crescere e andare avanti con consapevolezza e amore.
alessandra

Avatar utente
onofrio
brahmana
brahmana
Messaggi: 1329
Iscritto il: 11 giugno 2006, 11:04
Località: varese

Messaggioda onofrio » 18 ottobre 2006, 17:09

in verità io mi sto ritrovando a ringraziare tutto..
per i colori,per il cibo,per l'aria...per questa vita ...
come diceva il buon A.ALBANESE......SPESSAMENTE faticosa,
...voglio essere sincero...mi ritrovo a pregare DIO solo in casi di autocontrollo....per non imprecare dico di donarmi la forza...
e per chiedergli di aiutarmi in maniera egoistica quando devo affrontare qualcosa che non conosco...

riconosco la divinità in ogni forma di vita,nel sole,la luna,le piante,il mare,gli insetti....

ma non riesco a visualizzare il DIO esterno dandogli forma o sostanza...
................e non sò se sia giusto o sbagliato...ma è ciò che sento!!!ola
I MINUTI
sono più importanti degl'anni..


Torna a “Bhakti-yoga”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite