Mirabai

la via della devozione
Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Mirabai

Messaggioda Lakshmi » 1 aprile 2008, 9:15

Cosa poter scrivere di Mirabai?
La bellissima pricipessa e poi regina che altro non viveva che per Krishna?
Da bambina ricevette una statuina di Krishna.
Mirabai si innamoro' talmente della statuina di Krishna che non gioco' mai piu' con gli altri bambini. Tutto era per Krishna, parlava con Krishna, dava da mangiare a Krishna, cullava Krishna. Un giorno la statuina dovette essere restituita al proprietario, un santo vagante, ospite del re.
Mirabai non volle mangiare, ne' giocare piu'....Krishna non era li' con lei.
Qualche giorno dopo il santo torno': Krishna gli apparve in sogno e gli chiese di donare la sua statuina di nuovo alla principessina, questa volta per sempre. Mirabai aveva 6 anni.

Qualcuno vorrebbe continuare a narrare la storia di Mirabai?
Io devo andare ora....
Lakshmi

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1725
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Re: Mirabai

Messaggioda pushan » 1 aprile 2008, 10:02

Lakshmi ha scritto:Cosa poter scrivere di Mirabai?
La bellissima pricipessa e poi regina che altro non viveva che per Krishna?
Da bambina ricevette una statuina di Krishna.
Mirabai si innamoro' talmente della statuina di Krishna che non gioco' mai piu' con gli altri bambini. Tutto era per Krishna, parlava con Krishna, dava da mangiare a Krishna, cullava Krishna. Un giorno la statuina dovette essere restituita al proprietario, un santo vagante, ospite del re.
Mirabai non volle mangiare, ne' giocare piu'....Krishna non era li' con lei.
Qualche giorno dopo il santo torno': Krishna gli apparve in sogno e gli chiese di donare la sua statuina di nuovo alla principessina, questa volta per sempre. Mirabai aveva 6 anni.

Qualcuno vorrebbe continuare a narrare la storia di Mirabai?
Io devo andare ora....
Lakshmi


Mira, all'età di 43 anni, raggiunge Brindavan, era il 1590. Era vedova dall'età di 23 anni e da allora incominciò a frequentare santuari, sadhu e devoti vari e per questo fu perseguitata dai parenti che la cacciarono di casa costringendola a vagare sola per il suo pellegrinaggio.
A Brindavan chiese di incontrare il grande discepolo di Sri Chaitanya che viveva lì, Jiva Gosvami, il quale si rifiutò di vederla perchè il suo rigore ascetico gli impediva di incontrarsi con donne.
Nel sentirsi rifiutare il colloquio Mira gli mando un sms :mrgreen: che lo illuminò:
"E' sorprendente che il reverendo santo non abbia ancora trasceso l'idea del sesso: soltanto nel santo Brindavan Krishna è Purusha (uomo maschio) tutti gli altri sono Prakriti (il femminile, la Natura). Se il santo si considera Purusha e non gopi, è meglio che abbandoni il sacro luogo ove Sri Krishan un tempo si dilettò. Se Radha sente le tue audaci pretese potresti dover lasciare Brindavan"
Il santo riconobbe immediatamente che si trovava di fronte a una persona di illuminazione superiore e di più profonda realizzazione e senza por tempo in mezzo incontrò Mira e, dopo aver offerto i suoi omaggi, chiese perdono. Quando si prostrò ai suoi piedi, Mira lo sollevò e lo abbracciò.
Il suo ultimo canto fu:
" O Giridhara Nagara, o mio Signore, non dimenticare Mira, possa ella essere unita con te!"
Quando queste parole furono cantate, Mira era sola nel tempio. Il sacerdote attendeva fuori con gli accompagnatori di Mira che avrebbero dovuto riportarla a Chittor (territorio del principe che aveva sposato a 8 anni, costretta dai parenti).
Ma quando la porta del tempio fu aperta non vi si trovò dentro nessuno. Da dove proveniva quella voce?
Si cercò Mira da ogni parte senza risultato. Ella non doveva ormai più fare ritorno a Chittor, era tornata alla sua vera capitale eterna, il cuore del signore. Mira si era dissolta come il suo amore nella divinità. Coloro che entrarono nel tempio videro il suo velo sul volto della statua divina.
(tratto da "la Scienza di Dio (Vidya)" Sri Satya Sai Baba)

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 2 aprile 2008, 9:10

Un'altra storia racconta che il nuovo asceso al trono dopo la morte del re, marito di Mirabai, mando' degli emissari con del cibo avvelenato per ucciderla.
Quando le porsero il cibo, le dissero che era prasad da parte di Krishna.
Credendo che fosse veramente dal suo amato krishna, lo mangio' ed il veleno non ebbe nessun effetto su di lei.
Allora il re ordino' di mandarle il piu' velenoso dei serpenti.
Gli emissari le porsero il cesto contenente il serpente, dicendo che era da parte di Krishna.
Mirabai ci credette e mise la mano nel cesto....per trovare una bellissima ghirlanda.
Cosi' vedendo, gli emissari del re si inchinarono a Mirabai e da quel giorno diventarono suoi discepoli.

Grazie Pushan e Buon Compleanno!
Lakshmi

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 2 aprile 2008, 9:21

Un link a poesie di Mirabai:

http://www.poetseers.org/the_poetseers/mirabai/poems

Lakshmi


Torna a “Bhakti-yoga”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite