yoga dopo la palestra??

sequenze, consigli per la pratica, indicazioni generali
Kris

yoga dopo la palestra??

Messaggioda Kris » 5 aprile 2005, 16:49

Praticare yoga dopo allenamento in palestra alla sera? secondo voi ci sono controindicazioni?
Grazie

Avatar utente
ganesha
amministratore
Messaggi: 831
Iscritto il: 23 settembre 2004, 12:18

Re: yoga dopo la palestra??

Messaggioda ganesha » 5 aprile 2005, 22:04

ciao Kris,
da un punto di vista strettamente fisico non ci sarebbero controindicazioni, anzi: l'hatha-yoga contribuisce ad allungare i muscoli e sciogliere le articolazioni che l'attività in palestra invece tende ad accorciare ed irrigidire, rispettivamente.

Da un punto di vista yogico tuttavia non è l'ideale: una seduta in palestra ti lascia in uno stato di "spossatezza" o comunque stanchezza fisica che non è affatto ideoneo alla pratica dello Yoga; anche la qualità delle energie coinvolte non è compatibile con una sadhana. Sarebbe meglio quindi distanziare le due sessioni o, se non pratichi tutti i giorni, effettuarle in giorni diversi.

C'è chi dice: "Lo Yoga è di aiuto in tutti gli sport, ma nessuno sport è di aiuto nello Yoga" ed in molti casi è vero ;)

om shanti,
ganesha
Sii il cambiamento che vuoi vedere nella società. M. K. Gandhi

Ospite

grazie

Messaggioda Ospite » 6 aprile 2005, 9:15

Grazie per la risposta! Allora cercherò di separare i giorni!
Grazie ancora Kris

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2509
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

palestra e yoga

Messaggioda AT » 8 aprile 2005, 15:41

In realtà non è vero che le attività svolte nelle palestre accorciano ed irrigidiscono i muscoli: la ginnastica con i pesi svolta correttamente migliora notevolmente la flessibilità e la capacità di eseguire quasi tutte le asana, soprattutto le asana che richiedono forza ed equilibrio. Certo non bisogna giungere allo sviluppo muscolare eccessivo dei culturisti, ed anche l'alimentazione deve essere leggera. L'importante è eseguire i movimenti con concentrazione, correttamente, con la giusta respirazione e realizzando la massima ampiezza di movimento. I russi hanno addirittura inventato un metodo per fare stretching e raggiungere la massima flessibilità basato tutto su esercizi con i pesi (vedi Pavel Tsatsouline), ed i massimi esperti di stretching abbinano sempre allo sviluppo della flessibilità lo sviluppo muscolare adeguato. Il vecchio pregiudizio in base al quale i pesi irrigidiscono è rinforzato soprattutto dalla visione degli effetti prodotti da metodi di allenamento sbagliati o finalizzati a "gonfiare" i muscoli. Quanto alla spossatezza, se uno si allena come si deve non ci giunge mai: l'allenamento in palestra deve rilassare e dare energia.

Avatar utente
dott. FiBi
sudra
sudra
Messaggi: 46
Iscritto il: 23 settembre 2004, 12:18
Località: Pavia

Re: palestra e yoga

Messaggioda dott. FiBi » 10 aprile 2005, 16:00

ciao AT,
io ho praticato per diversi anni attività con i pesi in palestra (a livello "normale" intendiamoci, non sono certo un culturista!), sempre seguito da istruttori qualificati e facendo prima e dopo un po' di allungamenti: i muscoli si sono sviluppati, i tendini accorciati.

All'epoca praticavo hatha-yoga ogni tanto, e la flessibilità era davvero poca... ora i rapporti si sono invertiti: vado in palestra ogni tanto e pratico yoga molto spesso, devo dire con risultati migliori ;)

Non voglio dire che sia impossibile avere articolazioni mobili e flessibilità andando in palestra, solo bisogna lavorare sulla flessibilità con altre pratiche, non certo con i pesi.

Per quanto riguarda la stanchezza devo dire che in effetti le volte che provo a praticare hatha-yoga dopo l'allenamento con i pesi non riesco molto bene, anche se non mi sento troppo stanco.

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2509
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

I pesi

Messaggioda AT » 10 aprile 2005, 16:58

Esistono mille modi di fare ginnastica con i pesi, e gli effetti possono essere diversissimi. Nelle vecchie tabelle c'erano una quantità eccessiva di esercizi, inoltre molte persone eseguivano movimenti "tesi", parziali e senza la giusta respirazione (respirazione non solo esterna, ma anche interna,legata alla percezione del corpo.) Osserva l'impressionante flessibilità di Pavel Tsatsouline: in realtà fare i pesi può essere un vero esercizio di qi gong. Io sono stato per anni senza praticare posizioni come la locusta, o la posizione sulla testa, o la verticale sulle mani, ma quando ho ricominciato mi sono venute di nuovo bene: e questo grazie all'iperextension, al lento dietro, al lat machine, etc.

OmMitrayaNamah
paria
paria
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 giugno 2016, 11:20

Re: yoga dopo la palestra??

Messaggioda OmMitrayaNamah » 23 giugno 2016, 11:39

Kris ha scritto:Praticare yoga dopo allenamento in palestra alla sera? secondo voi ci sono controindicazioni?
Grazie


Alcune Asana impegnano, anche se minimamente il tuo corpo. Dipende da quale esegui. Non ci sono controindicazioni, tranne che tu, dopo la palestra potresti comunuque trovare piu' difficoltà ad eseguirle essendo stanco. Credo sia bene fare Yoga quando si è riposati e tranquilli sia fisicamente che mentalmente perché sono due cose che nello Yoga entrano significamente in gioco.


Torna a “Hatha-yoga”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite